214 CONDIVISIONI
27 Luglio 2022
15:20

Giallo a Treviso: il corpo di un uomo scoperto sul nastro trasportatore di un impianto idroelettrico

Il cadavere di un uomo, al momento non ancora identificato, è stato trovato nel comune di Fregona (Treviso) da operai dell’Enel che stavano facendo delle manutenzioni a un impianto idroelettrico.
A cura di Davide Falcioni
214 CONDIVISIONI

Il cadavere di un uomo, al momento non ancora identificato, è stato trovato nel comune di Fregona (Treviso) da degli operai dell'Enel che stavano facendo delle manutenzioni all'impianto idroelettrico "Castelletto – Bacino Carron". Il corpo, sprovvisto di documenti d'identità, è stato rinvenuto sopra il nastro trasportatore del sistema di filtraggio del sistema idroelettrico del torrente Carron.

Stando a quanto emerso dalla prima ispezione cadaverica sembrerebbe che il corpo sia rimasto per molti giorni nell'acqua, fino a quando la corrente del torrente lo ha fatto arrivare fino alla chiusa. Il cadavere era adagiato sopra al nastro trasportatore del sistema di filtraggio dei detriti, posto alla sommità della chiusa ubicata lungo il torrente Carron. A indagare per risalire sull'identità dell'uomo sono i carabinieri della Compagnia di Vittorio Veneto, che dovranno anche accertare il punto esatto in cui l'uomo è finito nel fiume.

Su disposizione del magistrato di turno presso la Procura della Repubblica di Treviso, il corpo è stato recuperato e trasferito all’obitorio del ospedale di Vittorio Veneto, dove il medico legale ha eseguito un esame esterno, dal quale non sono emersi segni di violenza. Nei prossimi giorni l'autorità giudiziaria disporrà l’autopsia, che sarà in grado di spiegare con maggior precisione le cause della morte.

Nel frattempo sono in corso accertamenti sulle persone scomparse, negli ultimi giorni, in Provincia di Treviso ed in quelle limitrofe. Il cadavere, di carnagione chiara e senza capelli, calzava t-shirt in cotone di colore blu con scritte bianche nella zona del torace, canotta in cotone di colore bianco/chiaro, bermuda di colore grigio/blu, cintura con fibbia, calzini ginnici di colore bianco, scarpe ginniche marca Nike di colore nero con suole e inserti bianchi.

214 CONDIVISIONI
Ancora un suicidio nei carabinieri: maresciallo di 39 anni si è sparato con la pistola d'ordinanza
Ancora un suicidio nei carabinieri: maresciallo di 39 anni si è sparato con la pistola d'ordinanza
Investe 28enne sull'uscio di casa, poi passa più volte sul cadavere: fermato 42enne
Investe 28enne sull'uscio di casa, poi passa più volte sul cadavere: fermato 42enne
Dolore e timidezza nel primo discorso di Carlo, cosa dice il linguaggio del corpo del nuovo Re
Dolore e timidezza nel primo discorso di Carlo, cosa dice il linguaggio del corpo del nuovo Re
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni