113 CONDIVISIONI
11 Maggio 2022
21:23

Esulta per un gol e perde un dito: “Soccorso con grave ritardo, arrivato in ospedale dopo due ore”

Giacomo Stefanori, dopo aver esultato per un gol, ha subito un infortunio al dito: l’uomo è stato però soccorso in ritardo costringendo il medico all’amputazione.
A cura di Ilaria Quattrone
113 CONDIVISIONI

Ha esultato per un gol e si è ferito a un dito: un incidente che purtroppo, come raccontato dallo stesso al quotidiano "Il Corriere della Sera", si è trasformato in un incubo: Giacomo Stefanori, tifoso del Poggibonsi, ha infatti perso un dito. Gli è stato amputato dopo che avrebbe atteso quaranta minuti per l'arrivo di un'ambulanza e sarebbe arrivato in ospedale dopo due ore.

L'ambulanza arrivata dopo quaranta minuti

L'uomo si trovava domenica a Piancastagnaio: si trovava sugli spalti insieme alla famiglia e a un gruppo di amici quando, dopo il gol della sua squadra del cuore, è rimasto impigliato con un anello alla rete del metallo. Nel cercare di liberarsi, si è infortunato: "Ho strappato tutto, è rimasto solo l'osso". Da lì, la chiamata agli operatori sanitari del 118 che, sempre secondo il suo racconto, sarebbero arrivati dopo quaranta minuti mentre i volontari lo avrebbero lasciato su un muretto.

Il tifoso ha deciso di sporgere querela

Un tempo che però ha reso impossibile recuperare il dito costringendo così il medico all'amputazione: "Il dottore ha detto che in questi casi è fondamentale intervenire con tempestività e che, in ogni caso, avrebbero dovuto accompagnarmi a Firenze al Careggi dove esiste il reparto di microchirurgia". Troppi errori che hanno così spinto, l'uomo – dopo giorni di rabbia e frustrazione – a rivolgersi al Commissariato di Poggibonsi dove ha sporto querela. In questo modo, il supporter spera di poter ottenere giustizia e soprattutto che episodi del genere non si ripetano più: "Ho chiesto di aprire un’indagine per avere giustizia, chi ha sbagliato deve pagare".

113 CONDIVISIONI
Bimbo di 18 mesi inghiotte un pezzo di hashish in casa, in ospedale in stato di incoscienza
Bimbo di 18 mesi inghiotte un pezzo di hashish in casa, in ospedale in stato di incoscienza
Incidente barbecue, per la morte di Tomasella 8 indagati tra cui 6 soccorritori: oggi l’autopsia
Incidente barbecue, per la morte di Tomasella 8 indagati tra cui 6 soccorritori: oggi l’autopsia
Giramenti di testa improvvisi durante l'allenamento, morto calciatore di 16 anni
Giramenti di testa improvvisi durante l'allenamento, morto calciatore di 16 anni
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni