30 Agosto 2022
09:51

Carabinieri, online il bando di concorso per gli ufficiali della riserva selezionata: come fare domanda

È online il bando di concorso degli Ufficiali della Riserva Selezionata dell’Arma dei Carabinieri. La domanda potrà essere presentata fino al 18 settembre.
A cura di Chiara Ammendola

È online il bando di concorso degli Ufficiali della Riserva Selezionata dell’Arma dei Carabinieri. La domanda per partecipare potrà essere presentata fino al 18 settembre, ultimo giorno utile, e solo attraverso il sito ufficiale dei carabinieri, seguendo l'iter indicato. Tra le novità più importanti di quest’anno vi è la riduzione del limite d’età che passa dai 27 ai 25 anni.

Come si legge sul sito ufficiale dell'Arma dei Carabinieri, la Riserva Selezionata nasce dall’esigenza, per soddisfare eventuali esigenze operative, addestrative e logistiche, di disporre di un bacino di personale, sia di uomini e che di donne, in possesso di particolari professionalità d’interesse non compiutamente disponibili nell’Arma dei Carabinieri. Gli Ufficiali saranno selezionati da un bacino di professionisti provenienti dalla vita civile, in possesso di spiccate professionalità, in grado di prestare un’opera proficua nelle forze armate. Tali professionalità potranno essere reperite tra gli Ufficiali di complemento in congedo dell’Arma dei Carabinieri e i professionisti provenienti dalla vita civile in possesso dei requisiti sotto indicati.

Quali sono i requisiti

Per poter accedere al concorso, gli Ufficiali di complemento in congedo dell’Arma dei Carabinieri e i professionisti provenienti dalla vita civile devono rispettare i seguenti requisiti:

  • avere la cittadinanza italiana
  • possedere le qualità di moralità e condotta stabilite dall’art. 26 della Legge 1° febbraio 1989, n. 53
  • non avere riportato condanne penali e non avere procedimenti penali in corso per delitti non colposi
  • non prestare servizio in una delle Forze Armate, in altre Forze di Polizia ad ordinamento civile, nel Corpo della Guardia di Finanza e nel Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco
  • non appartenere al Ruolo Normale Mobile del Corpo Militare della Croce Rossa Italiana
  • non essere stati dichiarati obiettori di coscienza ovvero ammessi a prestare servizio civile ai sensi della Legge 8 luglio 1998, n. 230, se appartenenti a classe interessata alla chiamata di leva, salvo quanto previsto dall’articolo 636, comma 3, del decreto legislativo 15 marzo 2010, n.66
  • non essere stati giudicati permanentemente non idonei al Servizio Militare;-non essere stati dimessi d’autorità da precedenti ferme nelle Forze Armate e nelle Forze di Polizia.

Come fare domanda

Per poter far domanda per partecipare al concorso, basta andare sul sito ufficiale dell'Arma dei Carabinieri dove sono elencate le modalità di accesso e indicati quali sono i documenti da presentare. Il personale individuato verrà affiancato al personale in servizio permanente, per determinati periodi di tempo, per esigenze correlate ad attività addestrative, operative e logistiche delle Forze Armate, sia sul territorio nazionale sia all’estero.

"Sei troppo grassa", e la escludono dal concorso per allievi carabinieri: riammessa dopo il ricorso
Chiara Cumella e la sua lotta per diventare medico:
Chiara Cumella e la sua lotta per diventare medico: "Ho 13 malattie e mi impediscono di studiare"
Pianificano rapina alle Poste, i carabinieri li aspettano e li arrestano
Pianificano rapina alle Poste, i carabinieri li aspettano e li arrestano
2.489 di Cronaca
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni