370 CONDIVISIONI
30 Novembre 2022
10:12

Assalto a portavalori in Sardegna, ragazza ferita: gli spari e la fuga degli automobilisti ripresi in diretta

I fatti sono avvenuti lungo la Statale 131, all’altezza di Giave. I malviventi hanno dato fuoco a un camion per bloccare il mezzo blindato e sono stati esplosi diversi colpi d’arma da fuoco. Ci sono dei feriti, tra cui una guardia giurata.
A cura di Biagio Chiariello
370 CONDIVISIONI

Assalto a portavalori con sparatoria questa mattina in provincia di Sassari. I fatti sono avvenuti sulla 131 all’altezza del chilometro 170, vicino al distributore Q8 di Giave, intorno alle 8,30. Ci sarebbero almeno tre feriti: due guardie giurate della ditta Mondialpol e una ragazza. Sul posto presenti carabinieri e polizia. Ancora non si conosce il numero esatto dei malviventi, ma le forze dell'ordine avrebbero ritrovato in provincia di Nuoro le auto usate dai banditi per fuggire. Stando a una prima stima il bottino della rapina sarebbe esiguo.

La banda avrebbe bloccato la carreggiata sulla strada statale "131 Carlo Felice", mettendo un camion di traverso e incendiandolo, ha estratto le armi e ha aperto il fuoco contro il mezzo. Sul posto presenti carabinieri e polizia. La statale è stata chiusa in entrambe le direzioni.

La Strada Statale 131 – la principale arteria della Sardegna che collega Cagliari a Sassari – è infatti attualmente bloccata in entrambi i sensi di marcia all'altezza del km 170. Sul posto anche i tecnici dell’Anas per gestire la viabilità e cercare di riaprire appena possibile l’unica arteria che attraversi la Sardegna.

Una densa coltre di fumo nero si leva in lontananza dal mezzo incendiato dai banditi per sbarrare la strada al portavalori che procedeva in direzione Sud. Ci sarebbe anche una ragazza tra i feriti, estranea alla vicenda, è stata raggiunta da un proiettile a un braccio ed è stata portata in ospedale.

In tutta la Sardegna è scattata la caccia all'uomo per cercare di intercettare i banditi. Le indagini sono dei carabinieri del Comando provinciale di Sassari, con la collaborazione di tutte le forze dell'ordine.

Lo scorso maggio, nel Sud dell’isola, si era verificato un episodio analogo: in quella circostanza, però, l’assalto al furgone portavalori non era andato a buon fine.

370 CONDIVISIONI
Stesa a Chiaia: spari dallo scooter tra la folla di giovani
Stesa a Chiaia: spari dallo scooter tra la folla di giovani
Guardrail trafigge l’auto da parte a parte ma l’automobilista si salva senza ferite gravi
Guardrail trafigge l’auto da parte a parte ma l’automobilista si salva senza ferite gravi
Spari a Gerusalemme vicino a sinagoga, almeno 7 morti e 10 feriti. Ucciso l'aggressore
Spari a Gerusalemme vicino a sinagoga, almeno 7 morti e 10 feriti. Ucciso l'aggressore
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni