Un incidente stradale avvenuto la notte scorsa ha reso impossibile la circolazione per ore lungo un tratto dell’A14. Intorno all’1.20 della notte scorsa, un autotreno che trasportava balle di fieno si è ribaltato, per cause ancora da accertare, mentre procedeva in direzione nord sull’A14. L’incidente stradale è avvenuto al km 230 tra i caselli di Loreto-Porto Recanati e Ancona Sud. Sul luogo dell’incidente sono intervenuti i vigili del fuoco, con due automezzi da Osimo e una autogrù della centrale di Ancona, per mettere in sicurezza l’area. Sul posto è arrivata anche la polizia stradale. Il mezzo pesante coinvolto nell'incidente, secondo la ricostruzione, proveniva da Macerata ed era diretto verso nord lungo l'A14.

Incidente in A14, l'autotreno totalmente ribaltato su un fianco

Quando i soccorritori sono arrivati nel punto dell'incidente tra i caselli di Loreto-Porto Recanati e Ancona Sud, hanno trovato l’autotreno totalmente ribaltato su un fianco. Il tir carico di balle di fieno occupava tutte le corsie del tratto autostradale interessato che è rimasto chiuso per ore, fino alle 5.50 di questa mattina, per permettere ai pompieri di mettere in sicurezza la sede stradale e recuperare il carico di fieno. L'autista dell’autotreno, un giovane di Tolentino, è stato soccorso dai sanitari del 118 ma fortunatamente non sarebbe rimasto ferito in maniera grave. Le cause dell'incidente sono al vaglio della Stradale: nessun altro mezzo è rimasto coinvolto nel sinistro.