797 CONDIVISIONI
2 Marzo 2020
22:57

Arezzo, un pulmino si schianta contro un albero: tre morti e cinque feriti

Il pulmino sarebbe uscito improvvisamente di strada, finendo per schiantarsi contro un albero. A bordo del veicolo c’erano otto persone: tre di queste sono morte mentre altre cinque sono rimaste ferite. Due persone sarebbero in gravi condizioni e sono state trasportate agli ospedali di Arezzo e Siena in codice rosso insieme agli altri feriti, mentre per le vittime è stato constatato il decesso nel luogo dell’incidente.
A cura di Annalisa Girardi
797 CONDIVISIONI
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

Gravissimo incidente in provincia di Arezzo: tre persone sono morte quando un pulmino si è schiantato contro un albero. L'incidente è avvenuto in località La Fratta, nel Comune di Cortona, lungo la strada provinciale 28. La tragedia, dalle prime ricostruzioni, si sarebbe verificata intorno alle 21.30 di questa sera, lunedì 2 marzo: il pulmino sarebbe uscito improvvisamente di strada, finendo per schiantarsi contro un albero. A bordo del veicolo c'erano otto persone: tre di queste sono morte mentre altre cinque sono rimaste ferite.

Sul posto sono subito accorse le forze dell'ordine, i soccorritori del 118 e i vigili del fuoco. Le operazioni di soccorso sono state rese complicate dal maltempo: la zona è interessata infatti da forti piogge. Due persone tra i feriti sarebbero in gravi condizioni: sono state trasportate agli ospedali di Arezzo e Siena in codice rosso insieme agli altri feriti, mentre per le vittime è stato constatato il decesso nel luogo dell'incidente.

797 CONDIVISIONI
Terribile incidente tra auto e furgone sulla statale, 3 morti e un ferito grave nel Tarantino
Terribile incidente tra auto e furgone sulla statale, 3 morti e un ferito grave nel Tarantino
Automobile finisce in un canale, morti sul colpo tre ragazzi di vent'anni
Automobile finisce in un canale, morti sul colpo tre ragazzi di vent'anni
Tre giovani morti nell'incidente, i genitori hanno visto l’auto distrutta e hanno chiamato i soccorsi
Tre giovani morti nell'incidente, i genitori hanno visto l’auto distrutta e hanno chiamato i soccorsi
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni