81 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito

Allerta caldo in Italia, il 20 luglio bollino rosso in 18 città: al Nord leggero miglioramento

Continua l’ondata di caldo record in Italia, anche se in alcune aree della Penisola le temperature calano lievemente: secondo il bollettino delle ondate di calore del Ministero della Salute saranno 18 le città da bollino rosso, di contro alle 23 di oggi. L’elenco completo e le previsioni meteo.
A cura di Ida Artiaco
81 CONDIVISIONI
Immagine

L'ondata di caldo non dà pace all'Italia e al resto del Mediterraneo ma la situazione comincia a migliorare. Secondo le previsioni meteo di domani, giovedì 20 luglio, infatti, al Nord ci sarà una breve tregua dalle temperature roventi dei giorni scorsi.

Lo conferma anche il bollettino aggiornato del Ministero della Salute sulle ondate di calore, pubblicato sul sito ufficiale: domani, infatti, ci saranno 18 città da bollino rosso contro le 23 di oggi, quasi tutte concentrate nelle regioni del Centro Sud, ancora alle prese con l'anticiclone Cerbero.

Immagine

Allerta caldo 20 luglio, le città da bollino rosso

Sono 18 le città da bollino rosso secondo il Ministero della Salute per domani, giovedì 20 luglio: si tratta di Bari, Cagliari, Campobasso, Catania, Civitavecchia, Firenze, Frosinone, Latina, Messina, Napoli, Palermo, Perugia, Pescara, Reggio Calabria, Rieti, Roma e Viterbo. Ne sono 5 in meno rispetto a oggi.

Si ricordi che il livello 3 di allerta (il bollino rosso) indica condizioni di emergenza (ondata di calore) con possibili effetti negativi sulla salute di persone sane e attive e non solo sui sottogruppi a rischio come gli anziani, i bambini molto piccoli e le persone affette da malattie croniche.

Bollino giallo 20 luglio in 9 città

Per domani, 20 luglio, nessuna città è bollino arancione, mentre passano direttamente in "giallo" Bologna, Brescia, Milano, Trieste, Venezia e Verona. Questo colore indica il livello 1 di pre-allerta con condizioni meteorologiche che possono precedere il verificarsi di un’ondata di calore.

Le previsioni meteo

Secondo le previsioni meteo di domani, giovedì 20 luglio, ci sarà un lieve miglioramento del caldo estremo soprattutto nelle regioni del Nord, dove le temperature saranno in leggera flessione, come già anticipato a Fanpage.it dal colonnello Mario Giuliacci.

In arrivo anche temporali pomeridiani sui settori alpini centro orientali in locale estensione serale alle pianure del Nordest. Al Centro e al Sud le massime saranno ancora compresa tra i 37 e i 42 gradi ma saranno in lieve calo in Sardegna, che così potrà respirare un po' dopo i record dei giorni scorsi.

81 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views