Dramma questa mattina sulle strade di Paderno del Grappa, piccolo paesino veneto in provincia di Treviso. Un giovane studente della zona, il 18enne Isaia Baccega, è morto a seguito di un gravissimo incidente stradale avvenuto pochi minuti prima delle 7 in località Fietta. Secondo le prime notizie, il giovane, un ragazzo classe 1998 residente nella vicina Crespano, sempre in provincia di Treviso, era in sella al suo scooter, una vespa rossa, per andare a scuola quando si è scontrato con un'automobile che percorreva la stessa strada, un'Audi A4 station wagon.

È stato un impatto violentissimo che ha scaraventato il giovane oltre il bordo della strada insieme al motorino senza lasciargli scampo. Nonostante l'arrivo di un'ambulanza del 118 allertata dall'automobilista, che si è fermato per prestare soccorso, per lui infatti non c'era già più nulla da fare. I medici del Suem hanno tentato ogni manovra di rianimazione ma alla fine hanno dovuto dichiarare la morte del giovane sul posto. Sconforto tra parteni e amici di scuola che lo attendavano come ogni giorno all'istituto alberghiero a Valdobbiadene.  Sul caso indaga ora la polizia Stradale di Castelfranco Veneto che dovrà stabilire cosa sia successo ed eventuali responsabilità dell'altro conducente. Dell'incidente è stata immediatamente informata la procura della Repubblica di Treviso.