Fine dell'incubo per la famiglia di Anna. La quattordicenne scomparsa domenica da Cantarana, in provincia di Asti, è stata ritrovata. La ragazzina è stata rintracciata grazie alla segnalazione di una passante che l'ha riconosciuta e ha avvisato la famiglia. "Anna era fuggita dalla comunità dove era ospite – racconta la cugina a Fanpage.it – si trovava in quella struttura da un paio di mesi, purtroppo non stava bene ed è fuggita". "Anna – racconta ancora – è una ragazzina difficile e per questo è sempre stata seguita dagli assistenti sociali. Ora l'adolescenza l'ha resa ingestibile, così è stata collocata in questa struttura su disposizione di chi di competenza. Abbiamo capito solo con il tempo che non era affatto la soluzione migliore per lei, anzi. Ora tuttavia, pensiamo solo a prenderci cura di lei e più avanti valuteremo con un legale il da farsi".

Anna si era allontanata domenica mattina intorno alle 11 dalla comunità, senza portare con sé né documenti né cellulare. L'allarme è partito immediatamente con un appello dei parenti sui social network. "Anna è scappata da una comunità di Cantarana, non sappiamo dove sia – si legge nel post che in queste ore ha fatto il giro delle bacheche – ma solo che è in compagnia di una ragazza di nome Daniela di anni 16 scappata con lei… Sono passate già circa 12 ore dalla loro scomparsa, vi prego condividete il più possibile e se qualcuno la vede, chiamate subito le forze dell'ordine, grazie".