30 Marzo 2022
17:49

Dove è stato girato Moon Knight: le location della nuova serie Marvel Studios

Moon Knight è la nuova serie originale Marvel Studios in onda dal 30 marzo 2022 su Disney+. Tratto dall’omonimo fumetto del 1975, la serie è ambientata tra Londra e l’Egitto ma girata principalmente in Ungheria. Dal museo al deserto, scopriamo tutte le location.
A cura di Clara Salzano

Dal 30 marzo 2022 arriva Moon Knight su Disney+, la nuova serie Marvel Studios che promette di trascinare lo spettatore nel pericoloso mondo di Steven Grant e Marc Spector alias Moon Knight. La serie con Oscar Isaac e Ethan Hawke è ispirata al fumetto omonimo della Marvel del 1975 e pubblicato nel corso degli ultimi 47 anni e oltre. Moon Knight, a differenza delle altre serie di Disney+, non ha alcun riferimento all'universo Marvel. Steven Grant è un mite impiegato di un museo con un forte disturbo del sonno ma scopre presto di condividere il suo corpo con il mercenario Marc Spector che è la reincarnazione di un dio egizio. Il fumetto di Moon Knight è ambientato tra Londra e l'Egitto ma la serie è stata girata principalmente in Ungheria. Dal museo al deserto, scopriamo tutte le location della nuova serie originale Marvel Studios.

Una scena con Steven Grant tratto dalla nuova serie originale Marvel Studios in onda dal 30 marzo 2022 du Disney+
Una scena con Steven Grant tratto dalla nuova serie originale Marvel Studios in onda dal 30 marzo 2022 du Disney+

Il museo di Moon Knight

Moon Knight è la nuova serie originale Marvel Studios in onda dal 30 marzo 2022 su Dinsey+. Molte scene della serie sono state girate all'interno di un museo che in Moon Knight è identificato con la National Gallery di Londra ma che in realtà è stato sostituito dal Museo Nazionale Ungherese.
Le riprese di Moon Knight si sono svolte prevalentemente a Budapest ed è per questo che il lavoro della produzione è stato quello di scegliere le parti della città che più somigliassero a Londra.

Il Museo Nazionale Ungherese ha sostituito gli esterni della National Gallery di Londra in Moon Knight
Il Museo Nazionale Ungherese ha sostituito gli esterni della National Gallery di Londra in Moon Knight

Il Museo Nazionale Ungherese ha sostituito gli esterni della National Gallery di Londra. Il museo di Budapest sorge sulla grande Piazza degli Eroi, di fronte al Palazzo dell'Arte ed è costruito tra il 1900 e il 1906 in stile neoclassico. Per gli interni del museo in cui lavora Steven Grant sono stati chiamati scultori provenienti dall'Ungheria e dall'Italia per costruire le sezioni dedicate all'Egitto con statue e altri reperti egiziani.

Una scena al museo tratta dalla serie Moon Knight
Una scena al museo tratta dalla serie Moon Knight

La città ungherese di Szentendre

Già nel trailer della nuova serie Moon Knight è possibile notare gli edifici colorati della piccola e pittoresca cittadina ungherese di Szentendre, vicino a Budapest, dove sono state girate alcune scene con Arthur Harrow, interpretato da Ethan Hawke, e i suoi seguaci, o membri del culto; o quando Marc Spector cammina per le strade tentando di nascondere la sua identità.

La cittadina ungherese di Szentendre nel trailer di Moon Knight
La cittadina ungherese di Szentendre nel trailer di Moon Knight

Il deserto di Wadi Rum

Diverse scene di Moon Knight mostrano paesaggi desertici e ambientazioni amene. La produzione ha infatti girato alcune riprese nel deserto di Wadi Rum in Giordania. Questa valle sabbiosa è usata spesso come location di film. Star Wars, Dune e Lawrence d’Arabia sono stati girati in questo deserto. L'attore Oscar Isaac ha dichiarato: “Qualche tempo fa, se mi avessero detto che nel giro di quattro anni avrei girato tre progetti diversi nel deserto di Wadi Rum, non ci avrei mai creduto…Ma Star Wars, Dune e ora anche Moon Knight sono stati tutti girati nello stesso deserto. Ci sono persino alcune strade che portano ancora i nomi dei film di Star Wars che ho girato lì, quindi tornare in quel deserto e ritrovare alcune delle persone che avevo conosciuto nel corso degli altri progetti è stata come una rimpatriata. In quella vastità, si prova una sensazione spirituale. È un'esperienza che ti fa riflettere sul tuo posto nel cosmo”.

Le riprese di Moon Knight nel deserto di Wadi Rum in Giordania
Le riprese di Moon Knight nel deserto di Wadi Rum in Giordania

Gli Origo Studios di Budapest

Per essere il più fedeli possibili al fumetto Marvel del 1975 di Moon Knight, gli scenografi hanno deciso di ricostruire fedelmente l'Egitto consultato esperti egittologi e portando l'Egitto a Budapest. Tutte le scene della serie ambientate in Egitto sono in realtà state ricostruite in teatri di posa ungheresi.

Arthur Harrow, interpretato da Ethan Hawke, in una scena della serie Moon Knight
Arthur Harrow, interpretato da Ethan Hawke, in una scena della serie Moon Knight

Non solo l'Egitto, sono numerose le scene di Moon Knight che sono state realizzate in set pratici su larga scala. Gran Parte della serie è infatti stata realizzata in Ungheria e di preciso all'interno degli Origo Studios di Budapest che grazie alla loro vasta produzione, con una struttura che comprende dieci teatri di posa, sono riusciti a soddisfare tutte le esigenze della produzione. Le ricostruzioni sono state così fedeli alla realtà da sembrare reali.

Moon Knight è stato realizzato soprattutto in set agli Origo Studios di Budapest
Moon Knight è stato realizzato soprattutto in set agli Origo Studios di Budapest

La casa di Steven Grant e la casa di Arthur Harrow

Anche l'appartamento di Steven Grant è stato ricostruito all'interno di un teatro di posa per dare l'impressione di trovarsi in un attico che rispecchiasse le Piramidi: "Il suo eclettico appartamento è pieno di libri, reperti storici e mappe sparsi ovunque", racconta la produzione, "L'open space è diviso da alcuni libri e il suo letto si trova nel sottotetto, come se dormisse in una tomba".

La casa di Steven Grant nella serie Moon Knight
La casa di Steven Grant nella serie Moon Knight

L'area Spitalfields di Londra, dove si trova la comunità di Arthur Harrow è stata ricostruita in un set pratico di un teatro di posa, presumibilmente sempre in Ungheria,  dove è stata costruita una scala che va verso l'alto per evocare le Piramidi.

Una scena di Moon Knight
Una scena di Moon Knight

Le strade di Brixton

Anche le scene che nella serie Moon Knight spostano l'azione tra le strade di Brixton in realtà sono state girate in Ungheria. È stato il mercato di Budapest, con una sua strada in curva simile a un'altra strada di Brixton, a offrire la location perfetta. È bastato cambiare i segnali stradali e decorare un ristorante per farlo somigliare a un locale di Soho per rendere la location ungherese veritiera.

Dov'è stato girato Eternals, tutte le location del film di Marvel Studios
Dov'è stato girato Eternals, tutte le location del film di Marvel Studios
Dove è stato girato Matrix Resurrections: le location del quarto capitolo della serie
Dove è stato girato Matrix Resurrections: le location del quarto capitolo della serie
Dove è stato girato Peaky Blinders 6: le location della serie con Cillian Murphy
Dove è stato girato Peaky Blinders 6: le location della serie con Cillian Murphy
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni