2 Dicembre 2022
15:42

Sharon Stone diva romantica: sfila sul red carpet avvolta da una nuvola di tulle

Sharon Stone è volata in Arabia Saudita per il Red Sea International Film Festival 2022. Nella serata di apertura ha incantato tutti con un romantico abito rosa cipria.
A cura di Giusy Dente
Sharon Stone in Monsoori
Sharon Stone in Monsoori

Sharon Stone è volata in Arabia Saudita per partecipare alla serata di apertura del Red Sea International Film Festival 2022, manifestazione dedicata al cinema visto come ponte tra le culture e simbolo di inclusività. L'evento si svolgerà fino al 10 dicembre, in presenza di tante celebrities, ospiti internazionali e divi di Hollywood. Sedici i film in concorso in questa seconda edizione della kermesse, tutti incentrati su storie di sofferenza legate al tema della sopravvivenza e della migrazione. Toccherà proprio all'attrice 64enne giudicare i titoli, insieme ad altri professionisti del settore.

Sharon Stone la diva dei red carpet

In tanti anni di carriera, ormai non si contano più i red carpet su cui Sharon Stone ha sfilato. L'attrice ha costruito una solida carriera e film dopo film è diventata un nome di spicco nel panorama cinematografico mondiale, un punto di riferimento del settore. Oggi è un'attrice affermata ma anche una donna molto consapevole. Il passare del tempo l'ha resa più forte e sicura di sé rispetto agli inizi, quando avvertiva molto di più il peso delle pressioni esterne e soffriva per le critiche. Hollywood non è stata sempre benevola con lei, per molto tempo si è sentita giudicata, il suo corpo era perennemente al centro dell'attenzione.

Sharon Stone in Monsoori
Sharon Stone in Monsoori

Il momento di svolta c'è stato quando sono subentrati dei problemi di salute. A quel punto si è resa conto delle priorità, delle cose realmente importanti e ha messo in una luce diversa anche il rapporto con lo specchio. Vive serenamente il rapporto con l'avanzare dell'età, non vuole a tutti i costi arrestare un fenomeno del tutto naturale. Per questo ha detto basta anche ai ritocchini estetici. È un’icona di bellezza naturale e senza tempo e sorride alla vita con gratitudine.

Sharon Stone in Monsoori
Sharon Stone in Monsoori

Sharon Stone elegantissima in rosa cipria

L'attrice ha sfoggiato un incantevole abito da sera per l'inaugurazione del Red Sea International Film Festival 2022. Tra gli altri erano presenti anche Guy Ritchie, Luca Guadagnino, Priyanka Chopra, Oliver Stone, Michelle Rodriguez, Rossy de Palma. La 64enne ha sfilato sul red carpet da vera diva, più glamour che mai. Ha scelto una romantica creazione di Monsoori in tulle e taffetà, color rosa cipria, arricchita da rouches e balze, con maxi colletto arricciato e un fiocco sul davanti. Ha completato il look con accessori neri, compreso un paio di guanti alti fin sopra al gomito, un tocco di eleganza che ha reso il tutto ancora più glamour.

Sharon Stone in Monsoori
Sharon Stone in Monsoori

Questo dettaglio è amatissimo dalle celebrities sui red carpet più prestigiosi: abbiamo visto coi guanti lunghi anche Anya Tayor-Joy per la premiere del film Menu e Blake Lively al MET Gala 2022. Solitamente Sharon Stone veste Dolce&Gabbana, ma stavolta ha optato per il brand della designer Shaima Al-Mansoori, nota per le sue fiabesche ed elegantissime creazioni che mixano volumi e tessuti. Hanno indossato i suoi abiti anche Beyoncé e Kylie Jenner.

Sharon Stone, la più bella di Cannes con l'abito-maiolica che si trasforma sul red carpet
Sharon Stone, la più bella di Cannes con l'abito-maiolica che si trasforma sul red carpet
Sharon Stone, la diva di Cannes: non nasconde le rughe e mostra le gambe con l'abito di cristalli
Sharon Stone, la diva di Cannes: non nasconde le rughe e mostra le gambe con l'abito di cristalli
Sharon Stone a Cannes, sfila in rosso con gli occhiali da sole e la pettinatura rock
Sharon Stone a Cannes, sfila in rosso con gli occhiali da sole e la pettinatura rock
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni