video suggerito
video suggerito
Saldi estivi 2024

Quando iniziano i saldi estivi 2024: il calendario completo con le date regione per regione

I saldi estivi cominceranno il 6 luglio, primo sabato del mese, in tutte le regioni d’Italia, sia nei negozi che negli store online. La durata è variabile, per un massimo di 60 giorni.
A cura di Giusy Dente
162 CONDIVISIONI
Immagine
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su

D'estate è tempo di saldi e manca sempre meno all'inizio dei saldi estivi 2024. Prenderanno il via il 6 luglio, primo sabato del mese, sia nei negozi che negli store online. Andranno avanti in tutte le regioni d'Italia per un massimo di 60 giorni, a seconda di quanto disposto singolarmente da ciascuna regione. La data di fine, infatti, varia a seconda di quanto deciso da ciascuna regione. L'annuncio è stato dato con un comunicato stampa il 16 maggio 2024, dal Presidente della Conferenza delle Regioni Massimiliano Fedriga. I saldi estivi sono l'occasione perfetta per accedere a sconti applicati su diverse categorie merceologiche: dall'abbigliamento alle calzature, dagli articoli tecnologici a quelli per la casa, i negozi e gli store online consentono di acquistare tutto a prezzi ribassati e convenienti. Il rischio di truffe, però, è dietro l'angolo: bisogna avere gli occhi bene aperti per non cadere in trappole e acquisti tutt'altro che convenienti.

Quando iniziano i saldi estivi 2024: il calendario regione per regione

  • Campania: 6 luglio – 3 settembre
  • Abruzzo: 6 luglio – 3 settembre
  • Provincia autonoma di Bolzano: scelgono autonomamente i commercianti le date di inizio e fine
  • Trento e provincia: scelgono autonomamente i commercianti le date di inizio e fine
  • Basilicata: 6 luglio – 6 settembre
  • Calabria: 6 luglio – 4 settembre
  • Emilia Romagna: 6 luglio – 3 settembre
  • Friuli Venezia Giulia: 6 luglio – 30 settembre
  • Lazio: 6 luglio – 17 agosto
  • Liguria: 6 luglio – 19 agosto
  • Lombardia: 6 luglio – 3 settembre
  • Marche: 6 luglio – 31 agosto
  • Molise: 6 luglio – 3 settembre
  • Piemonte: 6 luglio – 31 agosto
  • Puglia: 6 luglio – 15 settembre
  • Sardegna: 6 luglio – 3 settembre
  • Sicilia: 6 luglio – 15 settembre
  • Toscana: 6 luglio – 3 settembre
  • Umbria: 6 luglio – 3 settembre
  • Valle d’Aosta: 6 luglio – 30 settembre
  • Veneto: 6 luglio – 31 agosto
  • Alto Adige
    – Distretto di Bolzano, Oltradige e Bassa Atesina: 19 luglio – 16 agosto
    – Tires, Castelrotto, Renon, Ortisei, S. Cristina, Selva Gardena: 17 agosto – 14 settembre
    – Distretto di Merano e Burgraviato: 19 luglio – 16 agosto
    – Distretto Valle Isarco e Alta Valle Isarco: 19 luglio – 16 agosto
    – Distretto Val Pusteria: 19 luglio – 16 agosto
    – Marebbe, San Martino in Badia, La Valle, Badia, Corvara: 18 agosto – 15 settembre
    – Distretto Val Venosta: 19 luglio – 16 agosto
    – Stelvio, Maso Corto, Resia, San Valentino alla Muta: 17 agosto – 14 settembre

Quando iniziano i saldi estivi 2024 online

Il 6 luglio è stato scelto, come giornata di inizio dei saldi per tutte le regioni d'Italia, dalla Commissione Sviluppo economico della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome. La durata del periodo dei saldi è di sei settimane circa, un periodo durante il quale i negozi sono tenuti a specificare il prezzo di partenza degli articoli in saldo, quello finale e la percentuale di sconto applicata. Nei 30 giorni precedenti è vietato effettuare vendite promozionali, pena l’applicazione di sanzioni. Ma i saldi non riguardano soltanto i negozi fisici: si può accedere alle offerte anche sui siti, sugli e-commerce. I saldi anche in questo caso riguardano abbigliamento, calzature, accessori, complementi. d'arredo, articoli di tecnologia. I saldi online si svolgono parallelamente a quelli negli store fisici, nello stesso periodo. Solitamente però, i saldi privati cominciano qualche giorno prima, a discrezione del brand: consentono un accesso anticipato soltanto ai clienti abituali o quelli iscritti alla newsletter o quelli che possiedono una tessera fedeltà.

162 CONDIVISIONI
11 contenuti su questa storia
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views