Festival di Sanremo 2022
4 Febbraio 2022
23:05

Malika rilancia l’ear cuff a Sanremo 2022: l’orecchino “maxi” spopola sul palco dell’Ariston

Il palco di Sanremo è famoso per lanciare tendenze non solo musicali: Malika Ayane e Maria Chiara Giannetta sfoggiano lo stesso accessorio.
A cura di Beatrice Manca
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Festival di Sanremo 2022

La quarta sera di Sanremo 2022 è dedicata alla cover: molti artisti in gara hanno chiamato "rinforzi" ad accompagnarli, invitando sul palco amici e colleghi. Matteo Romano si è affidato al talento di Malika Ayane, interprete raffinata nella voce e nello stile: torna sul palco dell'Ariston con un elegante abito in velluto impreziosito da gioielli scintillanti. Uno, in particolare, ha attirato l'attenzione del pubblico: ebbene sì, è tornato di moda l'ear cuff, l'orecchino che si mette ‘in alto' sul padiglione auricolare, sfoggiato anche dalla co-conduttrice Maria Chiara Giannetta.

Gli ear cuff spopolano sul palco dell'Ariston

Sanremo è un palco molto importante per lanciare mode e tendenze, non solo dal punto di vista musicale: se dovessimo puntare sull'accessorio del momento diremmo sicuramente l'ear cuff, l'originale orecchino che si "aggancia" in alto sull'orecchio. Malika Ayane ne sfoggia uno ‘mini' e scintillante firmato Crivelli per il suo duetto con Matteo Romano, per illuminare l'abito castigato a maniche lunghe firmato Giorgio Armani.

Malika Ayane con l’ear cuff
Malika Ayane con l’ear cuff

Solo pochi minuti un'altra protagonista del Festival era apparsa con un simile gioiello: Maria Chiara Giannetta ne aveva sfoggiato uno molto simile, ma in versione maxi, firmato Crivelli, che occupava tutto il lobo nella sua lunghezza. L'accessorio è genderless: anche Mahmood lo ha sfoggiato durante la prima serata. Un'idea di stile da copiare per chi ha i capelli corti o non vuole "l'ingombro" di un ciondolo pendente.

Maria Chiara Giannetta con gioielli Crivelli
Maria Chiara Giannetta con gioielli Crivelli

Mahmood col maxi orecchino di cristalli

L'ear cuff non è un accessorio per sole donne e a dimostrarlo è stato Mahmood, che in diverse serate del Festival ha arricchito i suoi outfit glamour e genderless con dei maxi orecchini di cristalli sulla parte alta dell'orecchio, per la precisione dei modelli semplicissimi dalla forma tonda che, sebbene sembrino trasparenti, in realtà nascondono un variopinto effetto cangiante. A firmarli è il brand Swarovski, lo stesso che ha realizzato anche le biciclette scintillanti portate da Mahmood e Blanco sul palco durante la finale.

Mahmood con l’ear cuff Swarovski
Mahmood con l’ear cuff Swarovski
568 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni