56 CONDIVISIONI

La suola rossa di Louboutin affascina da 30 anni: come è nata l’iconica scarpa

Sono passati 30 anni dalla produzione delle prime scarpe Louboutin con suola rossa. Il mito di queste calzature non è mai tramontato.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Fanpage.it
A cura di Giusy Dente
56 CONDIVISIONI
Rihanna indossa scarpe Louboutin al Met Gala 2018
Rihanna indossa scarpe Louboutin al Met Gala 2018

Sui red carpet, alle serate di gala, agli eventi più prestigiosi, ai party esclusivi: quando ai piedi di una celebrity c'è una scarpa dalla suola rossa è impossibile sbagliare. Quello è infatti l'inconfondibile simbolo delle calzature firmate Louboutin. La Maison nata 30 anni fa ha reso le scarpe da donna un gioiello, un vero e proprio oggetto artistico, studiato e disegnato in ogni dettaglio: la forma delle pumps accentuare la curvatura naturale del piede, la suola rossa deve strizzare l'occhio a chi guarda rendendo il look ancora più accattivante. È un'estetica audace e seducente, da femme fatale con un tocco di glamour.

Chi ha indossato le famose Louboutin

Indossate in passato dalle showgirl del Crazy Horse di Parigi, le famose scarpe con la suola rossa sono poi entrate nel guardaroba delle dive dello spettacolo, indossate da Lady Gaga, Taylor Swift e Blake Lively per fare solo due nomi. Ma la lista di fan della Casa di moda e delle sue creazioni è ben più lunga. Figura per esempio la modella Kate Moss, che non solo ha avuto un paio di Louboutin a lei dedicata (le So Kate con punta affilata e tacco a stiletto sottilissimo), ma ha anche candidamente ammesso di possederne una vera e propria collezione.

Immagine

Beyoncé ha scelto un paio di stivali Louboutin personalizzati con frange da indossare sul palco durante il suo recente Renaissance Tour. Décolleté scintillanti Louboutin per Rihanna al Met Gala 2018 e anche per Zendaya alle sfilate Couture di Parigi dello stesso anno. E che dire dei film e delle serie tv. Una fashion addicted come Carrie Bradshaw potrebbe forse non amare le scarpe più glamour del mondo? Certo che no! Difatti le indossa in diversi episodi di Sex And The City. E non è tutto. Un paio personalizzato è stato disegnato per Miss Piggy nel film del 2011 I Muppet.

Immagine

Come è nata la celeberrima suola rossa

Le scarpe con la suola rossa sono nate nel 1993: Christian Louboutin aveva lanciato la sua attività appena due anni prima. Fatale fu vedere la sua assistente dipingersi le unghie con lo smalto rosso: in quel momento gli venne la brillante idea di usare vernice di quel colore per le suole solitamente nere, per renderle inconfondibili e immediatamente riconoscibili! Realizzate artigianalmente in Italia, per le scarpe del marchio si utilizzano pelle e velluto, ma anche strass, piume e cristalli per impreziosirle. I costi variano a seconda del modello: per le pumps si va dai 695 euro del modello clasisco ai 2495 del modello tempestato di cristalli. Ma ci sono, in catalogo, anche ballerine, scarpe da ginnastica, sneakers, stivali mules e tacchi per gli uomini.

Immagine

Essendo la suola rossa primo elemento per identificare il marchio, è il marchio stesso a provvedere in caso di usura. Quando il colore inizia a sbiadire o rovinarsi, ci si può recare da una serie di calzolai affiliati, gli unici che possono portare la scarpa al suo antico splendore impiegando la tonalità distintiva della Casa di moda, il Pantone codificato con la sigla 18-1663T. Per lo stesso motivo, la Maison non tollera contraffazioni o violazioni del marchio. Una delle ultime battaglie legali è quella (vinta) contro Van Haren, accusato di aver copiato l'idea. Insomma, la suola rossa è un’esclusiva Louboutin e guai a chi se ne appropria.

56 CONDIVISIONI
Louboutin beauty: rossetti e smalti ispirati alle iconiche scarpe con la suola rossa
Louboutin beauty: rossetti e smalti ispirati alle iconiche scarpe con la suola rossa
Britney Spears torna nel 2000: con la tuta rossa ricrea il look di un iconico video
Britney Spears torna nel 2000: con la tuta rossa ricrea il look di un iconico video
Laura Pausini celebra i 30 anni di carriera: torna sul palco col tailleur iconico del suo primo Sanremo
Laura Pausini celebra i 30 anni di carriera: torna sul palco col tailleur iconico del suo primo Sanremo
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni