22 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito
Royals

Il Castello di Balmoral apre al pubblico, quanto costa visitare la residenza preferita dei royal

Quest’estate, per volere di re Carlo III sarà possibile accedere alla proprietà del sovrano in Scozia, dove i Windsor ama trascorrere le vacanze. Con un’aggiunta sul prezzo del biglietto sarà anche possibile prendere il tradizionale tè nelle sale frequentate dalla famiglia reale.
A cura di Annachiara Gaggino
22 CONDIVISIONI
Il Castello di Balmoral
Il Castello di Balmoral
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su

Il Castello di Balmoral apre le sue porte al pubblico per la prima volta. La residenza che ha ospitato la regina Elisabetta negli ultimi giorni di vita, che si è spenta in Scozia nel settembre del 2022. L'iniziativa proposta da re Carlo, chiamata Balmoral Experience, ha come obiettivo quello di rendere più accessibili ai sudditi i luoghi amati dai reali e permetterà ai turisti di visitare alcune stanze del castello a partire dal 1° luglio fino al 4 agosto.

Re Carlo in visita a Balmoral
Re Carlo in visita a Balmoral

Quanto costa visitare il Castello di Balmoral

Il tour della residenza sarà accessibile solo a 40 persone al giorno e il biglietto costa 100 sterline (pari a circa 116 euro). I visitatori potranno accedere anche ad alcuni appartamenti utilizzati da re Carlo e dalla regina Camilla, alle due sale da pranzo, al salotto, all'atrio del paggio e al corridoio rosso, dove il sovrano ha incontrato il primo ministro Rishi Sunak all'inizio di quest'anno. Con l'aggiunta di 50 sterline, invece, si potrà sorseggiare il tè pomeridiano nelle sale frequentate dai reali. Fino a oggi l'ingresso al Castello era molto limitato e per un prezzo di 17,50 sterline (pari a 20 euro) si poteva accedere unicamente ai giardini e alla sala da ballo, dove venne posta la bara della compianta monarca.

La regina Elisabetta incontra Liz Truss a Blamoral
La regina Elisabetta incontra Liz Truss a Blamoral

La storia del Castello di Balmoral

La residenza scozzese dove la famiglia reale è solita passare le vacanze estive fu costruita nel 1390 e venne acquistata dalla regina Vittoria e dal marito, il principe Albert, nel 1952. La proprietà venne in seguito ampliata e ora vanta circa 150 stanze elegantemente arredate e decorate da dipinti e foto dei Windsor. Il castello è tra i più eleganti e lussuosi della Corona ed era uno dei luoghi più amati dalla regina Elisabetta, che infatti decise di trascorrervi gli ultimi giorni di vita.

22 CONDIVISIONI
602 contenuti su questa storia
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views