28 Dicembre 2021
8:33

Giorgia Soleri con le ascelle non depilate rivendica la sua libertà: non dobbiamo piacere sempre

Giorgia Soleri ha mostrato sui social il look scelto per Natale e ha commentato: “Per non farsi mancare argomenti di discussione con i parenti bigotti”
A cura di Beatrice Manca

Pranzi e cene con i parenti sono un momento fondamentale delle feste: c'è chi li ama, chi li teme e chi sa già che finiranno in polemica. La modella e influencer Giorgia Soleri, fidanzata di Damiano David dei Maneskin, ha deciso di "anticipare" gli argomenti di discussione e su Instagram ha condiviso una foto del suo outfit natalizio: abito in pizzo, cappellino da Babbo Natale e ascelle non depilate. Non una provocazione, ma una giusta rivendicazione di libertà: non dobbiamo cambiare chi siamo per piacere agli altri, nemmeno a Natale.

Giorgia Soleri con i peli al pranzo di Natale

L'influencer è molto nota per la sua battaglia contro l'endometriosi e per la sua opera di sensibilizzazione sulla vulvodinia, una patologia ancora poco conosciuta e difficile da diagnosticare. Per molte donne è diventata un modello di riferimento: sicura di sé, libera da pregiudizi e da tabù, audace anche nello stile. Giorgia Soleri ha deciso di non fare compromessi nemmeno per il pranzo con i parenti, pur sapendo che probabilmente il suo aspetto avrebbe sollevato qualche sopracciglio. Su Instagram ha mostrato una foto del suo look natalizio: tubino senza maniche in pizzo verde petrolio, cappellino da Babbo Natale, rossetto rosso fuoco. La posa era studiata per mostrare le ascelle al naturale, con i peli in vista. Nella didascalia ha commentato: "Un buon Natale con i peli per non farsi mancare argomenti di discussione con i parenti bigotti".

Giorgia Soleri
Giorgia Soleri

La libertà di essere noi stessi, anche in famiglia

Sempre più star hanno deciso di abbandonare rasoio e ceretta, da Lourdes Leon Ciccone con le ascelle pelose sul red carpet fino a Katy Perry, che dopo la maternità ha smesso di depilarsi le gambe. I peli sono naturalmente presenti sul corpo e rimuoverli dovrebbe essere una scelta personale. La foto di Giorgia Soleri però sfata un altro tabù: l'idea che in famiglia dobbiamo sempre e comunque "comportarci bene" e mostrare una versione di noi stessi che non ci rappresenta, solo per non turbare zii e nonni. Nonostante l'amore e l'affetto reciproco, alcune domande o insinuazioni dei familiari possono ferirci. Quante volte abbiamo cambiato abito o rimosso i piercing solo per evitare commenti sgraditi? La libertà di autoderminarci è una conquista e nessuno – neanche un esercito di parenti – può farci dubitare di noi stessi.

Giorgia Soleri con le ascelle non depilate: si può scegliere se adeguarsi a un canone o no
Giorgia Soleri con le ascelle non depilate: si può scegliere se adeguarsi a un canone o no
Giorgia Soleri in versione caramella: rifiuta le convenzioni con ascelle e sopracciglia non depilate
Giorgia Soleri in versione caramella: rifiuta le convenzioni con ascelle e sopracciglia non depilate
Giorgia Soleri mostra le sopracciglia non depilate: è icona libera che si ribella alle convenzioni
Giorgia Soleri mostra le sopracciglia non depilate: è icona libera che si ribella alle convenzioni
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni