2 Maggio 2022
14:11

Can Yaman a Monte Carlo, l’attore sfila sul red carpet in bianco e nero

Can Yaman è stato ospite del Monte-Carlo Film Festival de la Comédie, dove ha ricevuto un premio per il suo impegno nel sociale. Ha sfoggiato un look black and white griffato.
A cura di Giusy Dente

C'era anche Can Yaman a Monaco, in occasione del Monte Carlo Film Festival de la Comédie, kermesse fondata e organizzata da Ezio Greggio. Quest'anno accanto a quest'ultimo sul palco, nella serata finale del 30 aprile, c'era Cristina Marino: insieme hanno accolto i premiati di questa edizione, per consegnare loro i riconoscimenti delle varie categorie. L'attore turco ne ha ottenuto uno per il suo impegno nel sociale.

Can Yaman tra Italia e Turchia

Can Yaman, classe 1989, ha raggiunto il successo in Italia grazie a diverse fiction televisive di successo, che lo hanno eletto a vero e proprio sex symbol del nostro Paese. Le prime esperienze risalgono al 2017, anche se è nel 2020 che la fama esplode, rendendolo molto noto al grande pubblico grazie ai ruoli in Bitter Sweet – Ingredienti d'amore e in Mr. Wrong – Lezioni d'amore. Il suo prossimo ruolo sembra che sarà quello di Sandokan, nel reboot della serie cult degli anni Ottanta che è al momento ancora in fase di lavorazione. Per la recitazione ha messo da parte gli studi in Giurisprudenza e il lavoro attualmente lo porta a dividersi tra Italia e Turchia (dove vive la sua amata famiglia e dove sta attualmente portando avanti progetti con Disney). Parallelamente si dedica anche al sociale.

in foto: giacca Dolce&Gabbana
in foto: giacca Dolce&Gabbana

L'impegno sociale di Can Yaman

L'attore nell'estate del 2021 ha dato vita a un'associazione di beneficenza che porta il suo nome. Can Yaman for Children è un'organizzazione non a scopo di lucro che aiuta dal punto di vista sociale e sanitario bambini e adolescenti in difficoltà, cercando di integrare e garantire un futuro soprattutto quelli affetti da malattie e disabilità. Un occhio particolare è riservato per questo anche alla raccolta fondi per la ricerca scientifica. Questo impegno è valso a Can Yaman un premio che ha ritirato nella serata conclusiva del Monte Carlo Film Festival de la Comédie.

L'attore ha indossato un completo black and white, un look interamente firmato Dolce&Gabbana, brand che ama molto e che aveva sfoggiato anche in occasione del Festival di Venezia, ma in quel caso in total black. Stavolta ha puntato su giacca doppiopetto bianca con revers a lancia neri, tasche con pattina e taschino, bottoni neri e spacco centrale. L'ha abbinata a una canotta nera e a un paio di pantaloni bianchi  con tasche anteriori alla francese e posteriori a filetto con bottone. Il completo sul sito del brand costa 2450 euro. Ha completato l'outfit con un paio di mocassini ricamati della stessa Maison. "Momenti incredibili a Monte Carlo con tante persone fantastiche. Grato di essere tra loro e onorato di essere premiato per una bella motivazione" ha scritto su Instagram.

Elisabetta Gregoraci sul red carpet con l'abito nude, osa con maxi spacco e scollatura
Elisabetta Gregoraci sul red carpet con l'abito nude, osa con maxi spacco e scollatura
Rosa Di Grazia, dopo Amici è una star del red carpet: alla prima sfila in tulle nero e tacchi
Rosa Di Grazia, dopo Amici è una star del red carpet: alla prima sfila in tulle nero e tacchi
Eva Longoria con il reggiseno in pelle intrecciato: sul red carpet è la più audace
Eva Longoria con il reggiseno in pelle intrecciato: sul red carpet è la più audace
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni