83 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito
Royals

Camilla in pubblico senza Carlo: indossa per la prima volta le spille gemelle di Elisabetta II

La regina Camilla ha rappresentato la royal family alla cerimonia commemorativa per il defunto re Costantino di Grecia. Assenti re Carlo e il principe William.
A cura di Giusy Dente
83 CONDIVISIONI
Regina Camilla
Regina Camilla
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su

È toccato alla regina Camilla rappresentare la royal family all'evento organizzato presso la Cappella di San Giorgio del Castello di Windsor, una cerimonia in onore del defunto Costantino di Grecia, morto a 82 anni la gennaio 2023. Il re (l'ultimo re della Grecia) aveva uno stretto legame con reali britannici: basti pensare che l'allora principe Carlo (suo cugino di II grado) lo scelse come padrino per il suo primogenito William. Proprio quest'ultimo non ha potuto prendere parte alla cerimonia, per motivi personali che però non riguardano la convalescenza della moglie. Kate Middleton non si vede in pubblico da settimane, perché ha subito un intervento. Grande assente anche re Carlo, anche lui attualmente alle prese con delle cure che probabilmente ridurranno la sua partecipazione a eventi ufficiali. È attualmente in cura per un cancro.

Il look di Camilla

La regina ha scelto il blu, per la funzione, che ha visto riunirsi davvero tutti i membri della royal family: il principe Andrea con l'ex moglie Sarah Ferguson e le due figlie, le principesse Beatrice ed Eugenie; con loro anche il duca e la duchessa di Gloucester, immancabile la principessa Anna. Tra i membri della famiglia reale greca, invece: la vedova del defunto, la regina Anna Maria col figlio maggiore, il principe ereditario Pavlos. La regina ha scelto un paio di pendenti in perle e diamanti a cui ha abbinato due spille importanti: le Greville Ivy Leaf Clips. Sono gioielli che non aveva mai messo prima, in pubblico.

Immagine

La storia delle spille gemelle

Le due foglie di edera gemelle in diamanti e platino furono commissionate dalla signora Margaret Greville a Cartier negli anni '30. La prima clip risale a prima del 1930; la seconda fu realizzata per formare un set coordinato nel 1937. La donna prima di morire le donò entrambe, assieme ad altri preziosi, a re Giorgio VI e alla regina Madre. A loro volta, lo regalarono poi alla defunta regina Elisabetta, per il suo 21esimo compleanno, nel 1942.

Immagine

La sovrana le ha indossate poco, durante il suo regno. La prima è stata nell'ottobre del 1951, per l'arrivo all'aeroporto nazionale di Washington in occasione di una visita ufficiale negli Stati Uniti. Poi, ancora, durante un tour reale in Giamaica nel febbraio 2002 e nell'ottobre 2016, per un ricevimento e una cerimonia di premiazione alla Royal Academy of the Arts. A differenza di Camilla, Elisabetta II era solita appuntarle sul colletto o sull'abito, ma dallo stesso lato.

Elisabetta II nel 2016
Elisabetta II nel 2016
83 CONDIVISIONI
560 contenuti su questa storia
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views