10 Gennaio 2022
16:34

Dall’Iconic Tower alla Fabbrica San Pellegrino: l’architettura che vedremo nel 2022

Dalla nuova Fabbrica della San Pellegrino in Italia al grattacielo più alto dell’Africa, scopriamo quali sono le architetture più interessanti che inaugureranno nel 2022.
A cura di Clara Salzano
Torre Qorner di Safrdie Architects a Quito in Ecuador – Credit Safdie Architects
Torre Qorner di Safrdie Architects a Quito in Ecuador – Credit Safdie Architects

"L'architettura è il gioco sapiente, corretto e magnifico dei volumi raggruppati sotto la luce", sosteneva l'architetto Le Corbusier facendo riferimento a una disciplina in grado di plasmare il mondo. Ogni giorno nei punti più distanti della Terra si costruiscono nuovi edifici. Non tutti sono così innovativi da meritare una menzione ma quando un progetto travalica i suoi confini si può esser certi che sarà destinato, a suo modo, a dare forma al mondo. Scopriamo quali sono le architetture più interessanti che inaugureranno nel 2022. Anche l'Italia è nella lista.

La nuova Fabbrica San Pellegrino di BIG, Italia

Aprirà nel 2022 la nuova Fabbrica San Pellegrino, che sorgerà sul sito dello stabilimento originario nel Nord Italia, dove l'acqua minerale naturale viene imbottigliata dal 1899. Immerso tra il fiume Brembo e San Pellegrino Terme, da cui prende il nome la storica azienda, la proposta vincente dello studio di architettura BIG si ispira al paesaggio circostante fatto di curve e dislivelli e valorizza l’architettura dello stabilimento esistente. Il nuovo progetto realizzerà una serie di passaggi ad arco che si espandono e si contraggono per creare tunnel coperti, volte, arcate e pergolati verdi, che permetteranno di ammirare il "percorso trentennale dell’acqua naturale, durante il quale si mineralizza e acquista il gusto puro e inconfondibile di S.Pellegrino".

La Fabbrica del Futuro della San Pellegrino a Bergamo di BIG
La Fabbrica del Futuro della San Pellegrino a Bergamo di BIG

Il grattacielo più alto d'Africa di Perkins&Will, Egitto

Una nuova Capitale amministrativa d'Egitto sta per essere costruita a 45 chilometri dal Cairo. Sarà caratterizzata da una serie di edifici ad uso misto che andranno a creare il Central Business District (CBD), un megaprogetto lanciato dal presidente egiziano Abdel Fattah El Sisi nel 2015. Tra le 20 torri del distretto, L'Iconic Tower sarà la più alta d'Africa con i suoi 385 metri di altezza e un design che si ispira agli obelischi dei Faraoni egizi. L'edificio dovrebbe essere pronto nel primo trimestre del 2022.

L’Iconic Tower del CDB in Egitto
L’Iconic Tower del CDB in Egitto

Il nuovo National Museum di Oslo, Norvegia

Inaugurerà l'11 giugno 2022 il nuovo Museo Nazionale di Oslo dove verranno raccolte le collezioni dell'ex Galleria Nazionale, del Museo di Arte Contemporanea e del Museo Norvegese di Arti Decorative e Design. Progettato da Kleinhues + Schuwerk Gesellschaft von Architekten, l'edificio non sarà un esempio di architettura sensazionale bensì posata e discreta che avrà un forte attenzione alla cura dei materiali con una sala espositiva in cima e una terrazza panoramica da cui godere di una vista mozzafiato sulla capitale norvegese.

Nuovo Museo Nazionale di Oslo
Nuovo Museo Nazionale di Oslo

Taipei Performing Arts Center, Taiwan, di OMA

Era il 2009 quando lo studio di architettura internazionale OMA progettò il Taipei Performing Arts Center, nell'estate 2022 inaugura finalmente l'atteso luogo culturale della capitale taiwanese che sarà caratterizzato da tre teatri inseriti in un cubo di vetro centrale. A differenza dei teatri tradizionali, tutte le aree del backstage saranno rese visibili al pubblico attraverso uno spazio circolatorio ad anello.

Taipei Performing Arts Center di OMA
Taipei Performing Arts Center di OMA

Torre Qorner di Safrdie, Ecuador

Il Bosco Verticale di Stefano Boeri Architects è sicuramente un modello di progetto architettonico vincente. Non stupisce dunque che ne esistano già diverse repliche nel mondo realizzate sempre dallo studio di Stefano Boeri e che ci siano progetti similari ovunque come la Torre Qorner che verrà completata nel 2022 a Quito, in Ecuador. Il progetto di Safdie Architects prevede la realizzazione di una torre di 24 piani con unità abitative sfalsate in modo da creare generose terrazze dove far crescere la natura rigogliosa.

Torre Qorner Credit Safdie Architects
Torre Qorner Credit Safdie Architects
San Francisco ha la sua Torre di Pisa: perché la Millenium Tower continua a sprofondare
San Francisco ha la sua Torre di Pisa: perché la Millenium Tower continua a sprofondare
Perché l'Affirmation Tower, il grattacielo più alto degli Stati Uniti, è il simbolo dell'inclusione
Perché l'Affirmation Tower, il grattacielo più alto degli Stati Uniti, è il simbolo dell'inclusione
San Valentino 2022: 30 regali beauty per lui e per lei
San Valentino 2022: 30 regali beauty per lui e per lei
2.486 di Stile e trend
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni