28 Gennaio 2022
15:43

San Francisco ha la sua Torre di Pisa: perché la Millenium Tower continua a sprofondare

La Millennium Tower è l’edificio residenziale più lussuoso e alto di San Francisco ma la sua inclinazione non accenna a fermarsi. Vi raccontiamo lo strano caso della Torre di Pisa oltre oceano.
A cura di Clara Salzano
La Millenium Tower di San Francisco a confronto con la Torre di Pisa in Italia
La Millenium Tower di San Francisco a confronto con la Torre di Pisa in Italia

Quando nel 2009 la Millenium Tower ha accolto i suoi primi residenti, tra i quali atleti famosi e dipendenti di Google, veniva presentato come il condominio di lusso più esclusivo di San Francesco. Gli appartamenti sono stati venduti con valori multimilionari e sono andati esauriti in pochissimo tempo, prima che l'edificio iniziasse a sprofondare e inclinarsi di 66 centimetri. Per di più, secondo gli ingegneri, la Millenium Tower continuerà ad affondare nel terreno di 7,5 centimetri all'anno.

La Millenium Tower di San Francisco pende di 66 centimetri
La Millenium Tower di San Francisco pende di 66 centimetri

Lo strano caso della torre pendente di San Francisco

Le torri pendenti non sono una novità nel mondo dell'architettura. Famosa è già la torre di Pisa in Italia, l'Elizabeth Tower di Londra e la torre pendente di Nevj'ansk in Russia, che sono vere attrazioni turistiche. Tuttavia il caso di un grattacielo contemporaneo che sprofonda nel terreno instabile è un caso unico, costoso e controverso. La Millennium Tower è l'edificio residenziale più alto di San Francisco e il quarto della città. L'edificio comprende 58 piani fuori terra e 419 unità condominiali di lusso. Già prima che la costruzione fosse terminata, gli ingegneri avevano notato che iniziava a inclinarsi.

La torre pendente di San Francisco
La torre pendente di San Francisco

Gli appartamenti milionari venduti hanno cominciato a perdere valore e, nonostante piano di intervento di 100 milioni di dollari per stabilizzare la torre, i residenti hanno fatto causa contro gli sviluppatori e i progettisti della Millenium Tower. Per di più lo sprofondamento è continuato anche durante i lavori di stabilizzazione che sono dunque stati bloccati. Mentre si cerca una soluzione definitiva, l'ingegnere del progetto Ronald Hamburger, assicura che l'edificio, progettato da Handel Architects e sviluppato da Millennium Partners, è sicuro.

La Millenium Tower
La Millenium Tower

Perché la Millenium Tower continua a inclinarsi

Quando un edificio viene costruito, specialmente se si tratta di un pesante grattacielo, è normale che subisca una fase di assestamento che viene calcolato dai progettisti e che può prevedere delle variazioni nella struttura. Tuttavia un'inclinazione così repentina (nel 2016 la torre si era inclinata di 40 centimetri) non era stata prevista e se l'edificio continua a sprofondare al ritmo attuale, il rischio è che in pochi anni la Millenium Tower raggiunga il livello nel terreno in cui gli ascensori e gli impianti idraulici potrebbero non funzionare più.

La Millenium Tower sprofonda di 7,5 centimetri all’anno
La Millenium Tower sprofonda di 7,5 centimetri all’anno

Quando la Millenium Twer è stata costruita è stata fornita di fondamenta tali (una lastra di cemento spessa 3 metri supportata da 950 pali di attrito in cemento) da sostenere il suo peso di 530 kilopascal. Vari studi sono stati fatti sul terreno di costruzione che prevede un debole strato di fango e materiale di riempimento collocato durante la formazione della città per bonificare la terra dalla baia. Sotto tale strato si trovano delle sabbie dense ed è qui che sono state fissate le fondamenta della Millenium Tower.

La Millennium Tower continuerà ad inclinarsi ma sempre di meno fino a stabilizzarsi secondo gli ingegeneri
La Millennium Tower continuerà ad inclinarsi ma sempre di meno fino a stabilizzarsi secondo gli ingegeneri

Il problema però non è nel terreno immediatamente sotto la Millenium Tower che risulta solido e stabile, né nel fango e neppure nella sabbia, bensì ancora più in basso nel terreno, al livello dello strato di fango dell'era glaciale conosciuto localmente come Old Bay Clay che, sotto la pressione dell'edificio, ha subito un processo accelerato di consolidamento che ora pare sia sotto controllo. La previsione è che la torre continuerà ad inclinarsi ma sempre di meno fino a stabilizzarsi.

Sai che nel mondo esiste un tempio indiano che pende più del doppio della Torre di Pisa
Sai che nel mondo esiste un tempio indiano che pende più del doppio della Torre di Pisa
The Cove, la nuova baia di San Francisco
The Cove, la nuova baia di San Francisco
Luminara di San Ranieri: la notte si colora di magia a Pisa
Luminara di San Ranieri: la notte si colora di magia a Pisa
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni