7 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito

I cibi a base vegetale non sono tutti uguali: quali evitare in una dieta sana ed equilibrata

I cibi a base vegetale sono davvero tutti salutari? Non proprio, alcuni di loro sono ultraprocessati ed espongono a diversi rischi: ecco dunque quali sono gli alimenti davvero healthy.
A cura di Valeria Paglionico
7 CONDIVISIONI
Immagine

Siamo sempre stati abituati a credere che seguire una dieta a base vegetale fosse il segreto per uno stile di vita sano ma la verità è che non è sempre così. Pizza vegetariana surgelata, patatine fritte, pasta al formaggio, biscotti e dolciumi vari: sebbene piatti come questi siano assolutamente privi di carne, nascondono lo stesso diversi rischi per la salute. Alcuni alimenti vegetali, infatti, sono ultraprocessati ed espongono alla possibilità di sviluppare col tempo delle gravi malattie croniche proprio come i prodotti di origine animale: ecco dunque quali sono i cibi a base vegetale che dovrebbero essere eliminati dal proprio regime alimentare.

Come vengono processati i cibi a base vegetale

Mangiare cibi a base vegetale è totalmente privo di rischi? Non proprio, è necessario selezionare gli alimenti da inserire nella propria dieta, visto che molto spesso si tratta di prodotti ultraprocessati contenenti elevate quantità di zuccheri. Tecnicamente biscotti, patatine, dolciumi, bevande analcoliche, hamburgher di verdure congelati non sono a base di carne o di ingredienti di origine animale ma, nonostante ciò, vanno eliminati se si vuole seguire un regime alimentare sano. Come dimostrato da uno studio scientifico pubblicato sulla rivista The Lancet Regional Health — Europe, vengono ha sottoposti a molteplici processi industriali come il riscaldamento, la fratturazione di nutrienti e proteine, la compressione, e sono modificati nel colore, nell'odore, nel gusto e nella consistenza con sostanze chimiche.

Immagine

Gli alimenti vegetali davvero healty

È chiaro, dunque, che alcuni cibi a base vegetale possono essere tranquillamente inseriti nella categoria "junk food", visto che aumentano drasticamente il colesterolo cattivo e l’ipertensione, esponendo al rischio di malattie cardiache e morte prematura. "Consumare prodotti a base vegetale può essere benefico, agendo come protezione contro i problemi di salute, oppure può rappresentare un rischio: tutto dipende dal livello di lavorazione di questi alimenti", ha affermato Renata Levy, ricercatrice presso l'Epidemiological Research. La cosa che in pochi sanno è che anche ingredienti all'apparenza semplici come il sale o le spezie possono causare stress ossidativo e infiammazioni, modificando i naturali nutrienti di cibi healthy. Quali sono, dunque, gli alimenti davvero salutari a base vegetale? La frutta e la verdura fresca.

7 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views