1.647 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito

Perché Michelle Hunziker ha cominciato la giornata con il viso nel ghiaccio

Michelle Hunziker ha cominciato la giornata mettendo il viso nel ghiaccio: per quale motivo lo ha fatto?
A cura di Valeria Paglionico
1.647 CONDIVISIONI
Immagine

Michelle Hunziker sta vivendo un momento particolarmente soddisfacente della sua carriera professionale: dopo il successo del suo one woman show Michelle Impossible, è tornata dietro al bancone di Striscia la Notizia insieme a Gerry Scotti, incantando il pubblico con dei look all'insegna del glamour ogni sera. Come fa a essere tanto meravigliosa alla soglia dei 50 anni, tanto da fare tranquillamente invidia alle colleghe giovanissime? Lo ha rivelato sui social, dove proprio nelle ultime ore si è mostrata alle prese con un trattamento originale consigliatole da una delle figlie: ecco per quale motivo ha cominciato la giornata mettendo il viso nel ghiaccio.

L'originale trattamento beauty usato da Michelle Hunziker

Oggi Michelle Hunziker si è svegliata presto e ha pensato bene di cominciare la giornata con un trattamento di bellezza davvero originale. Sebbene fosse ancora in pigiama e con i capelli legati in una coda improvvisata, ha saltato la normale routine mattutina e ha messo il viso in una ciotola piena di ghiaccio. Non ha esitato a lasciarsi immortalare in questa versione per uno scatto social, sottolineando nella didascalia che si è trattata di un'idea della figlia Sole. A cosa serve questo singolare rimedio beauty? Gli appassionati del settore sapranno bene che si chiama Ice facial ed è un trattamento che sfrutta i benefici del ghiaccio per donare alla pelle un aspetto raggiante.

Michelle Hunziker alle prese con l'ice facial
Michelle Hunziker alle prese con l'ice facial

I benefici dell'Ice facial

Il ghiaccio ha moltissimi benefici sulla pelle del viso e non sorprende che i trattamenti che sfruttano l'azione del freddo siano diventati virali sui social. Per quale motivo l'Ice facial è il più amato? Innanzitutto non richiede nessuno strumento costoso, basta semplicemente riempire un recipiente con acqua e ghiaccio e immergerci il viso per 20-30 minuti a inizio giornata.  Le basse temperature contribuiscono a ridurre le infiammazioni della pelle e a restringere i pori, alleviando i rossori e gli eventuali gonfiori mattutini. Come se non bastasse, nel momento in cui la temperatura del viso ritorna stabile, la pelle risulta anche luminosa, compatta e con un colorito uniforme.

1.647 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views