25 Dicembre 2022
12:00

Mani secche e screpolate: rimedi, impacchi fai da te e creme per proteggerle dal freddo

Hai le mani secche e screpolate? Prova questi impacchi e creme idratanti per rendere la tua pelle morbida e vellutata proteggendola dal freddo.
A cura di Federica Ambrogio
Manucurist
Manucurist

In inverno, con le temperature fredde e rigide e agenti atmosferici come vento, pioggia, poca umidità dell'ambiente e neve le mani possono seccarsi più facilmente, presentando pelle secca e ruvida. Nei casi più avanzati non si parla soltanto di secchezza cutanea ma di una vera e propria patologia che prende il nome di xeroderma, ovvero le squame biancastre che si presentano sulla pelle a causa del freddo, dell'età e saponi aggressivi. Nei casi più gravi di xerosi cutanea il freddo può provocare persino dei fastidiosi tagli sulle mani, specialmente in corrispondenza delle nocche e degli spazi tra le dita. Il rimedio principale per idratare le mani sono gli impacchi naturali ma è possibile anche usare delle creme cosmetiche. Fondamentale poi proteggere le mani con i guanti, soprattutto in caso di pelle sensibile.

L'olio di cocco

Uno dei rimedi naturali più conosciuti ed efficaci è l'olio di cocco: le sue proprietà nutritive sono date dall'acido ialuronico che nutre in profondità la pelle prevenendo anche la comparsa della secchezza. Per ammorbidire le mani e contrastare la secchezza ti basterà massaggiare l'olio sulle mani e poi indossare un guanto in cotone, lasciandolo in posa anche per tutta la notte. Al mattino seguente la pelle sarà più morbida e levigata. Tra i cosmetici da provare c'è invece il Balsamo Mani di Sephora Collection, che nutre istantaneamente anche le mani molto secche e le cuticole. La texture ricca e fondente avvolge le mani, per un'idratazione di lunga durata, senza effetto grasso o appiccicoso.

L'olio di mandorle

Tra gli oli utili per idratare la pelle c'è anche l'olio di mandorle, indispensabile anche come rimedio SOS per idratare le mani velocemente. Potrà essere utilizzato come un vero e proprio impacco da solo oppure abbinato ad altri ingredienti come ad esempio il miele, per aumentare il potere nutritivo. Anche in questo caso può essere uilie indossare un paio di guanti in cotone per un paio d'ore dopo aver massaggiato l'olio sulle mani. Tra i prodotti da provare c'è lo Specialist Hand Oil di Comfort Zone, un blend di oli vegetali nutrienti per proteggere e rinforzare mani e unghie, ammorbidire le cuticole e donare setosità. Ideale come maschera notturna in caso di particolare secchezza.

Gli oli idratano e nutrono a fondo le mani secche
Gli oli idratano e nutrono a fondo le mani secche

L'olio di oliva

Anche l'olio di oliva è un ottimo alleato per nutrire a fondo le mani contrastando secchezza e desquamazione: restituisce alla alla cute i lipidi che ha perso e ridona elasticità alla pelle, rendendola più morbida e vellutata. Perfetto se utilizzato come impacco notturno, tenendo in posa l'olio fino al mattino successivo indossando guanti in cotone. Tra i cosmetici da provare c'è Olivo Sublime Trattamento Mani di Bottega Verde che nutre e protegge e al tempo stesso allevia la sensazione di secchezza.

L'olio di Argan

Tra gli oli non poteva poi mancare il profumatissimo olio di Argan, ricco di Vitamina E, Vitamina A, acidi insaturi ed Omega 3 che rendono la pelle morbidissima contrastandone anche l'invecchiamento. Ti basterà depositare qualche goccia di olio sul dorso della mano e massaggiare a fondo, avendo cura di trattare anche la zona di cuticole e unghie. Tra i prodotti da provare c'è la Crema Per Le Mani di Moroccanoil, che grazie alla sua combinazione di olio di argan ricco di antiossidanti e di burri di cacao e di karité idrata intensamente senza ungere, mentre l'acido ialuronico aiuta a mantenere l'idratazione.

L'impacco burro di karitè

Tra gli ingredienti più efficaci c'è anche il burro di karitè, conosciuto proprio per le sue proprietà nutrienti, addolcenti e rigeneranti. Questo ingrediente inoltre è in grado anche di alleviare il prurito che spesso può nascere quando la pelle è particolarmente secca. Per un impacco che fa bene a pelle e unghie potrai unire una goccia di olio di ricino al burro di karitè, massaggiando a fondo mani, cuticole e unghie. Da provare ad esempio il Burro di karitè lenitivo di Greenatural, che unisce il potere lenitivo della calendula a quello nutriente del burro.

La crema alla calendula

La calendula infatti è un ottimo alleato anche da utilizzare puro sulla pelle: ha proprietà lenitive, cicatrizzanti, antisettiche e aiutando a velocizzare anche la guarigione delle piccole ferite che possono comparire sulla pelle molto secca. Per trarne i benefici sarà importante quindi applicare la crema mani a base di calendula almeno due volte al giorno, facendo penetrare a fondo l'unguento. Da provare per esempio la Crema per le Mani alla Calendula di Lacomed che ripristina e mantiene una corretta idratazione della pelle delle mani.

L'impacco alla camomilla

Sapevi che anche la camomilla può avere una funzione nutriente per la pelle delle tue mani? Si tratta infatti di un ingrediente ottimo da utilizzare anche per lenire rossori e fastidi causati dalle basse temperature, proteggendole dal freddo. Puoi fare un impacco a base di camomilla preparando l'infuso e immergendo le mani all'interno una volta raffreddato, oppure puoi applicare una crema a base di camomilla come la Crema Mani idratante e lenitiva con camomilla e malva di Orobio, che rende la pelle morbida, idratata e protetta.

L'impacco amido di riso

L'amido di riso è un ingrediente utilizzato in particolar modo per il suo potere lenitivo, ed è quindi utile in questi casi di pelle arrossata dal freddo e in casi di micro taglietti causati da pelle molto secca. Per beneficiare delle proprietà lenitive ti basterà immergere le mani in una ciotola dove avrai sciolto l'amido di riso, lasciando le mani in ammollo per 10 minuti. Per un impacco urto invece potrai imbibire delle garze sterili nell'acqua e amido e posizionare poi le garze bagnate sulle mani, lasciandole in posta. Tra le creme da provare c'è invece l'Amido di Riso Crema Mani di Mario Fissi, lenitiva e idratante.

L'impacco  a base di aloe vera

Anche l'aloe vera è un ottimo alleato per idratare la pelle delle mani particolarmente secche. L'aloe infatti non cura soltanto le scottature causate dal sole ma anche i danni provocati dal freddo. Basterà applicare il gel sulle mani, in particolar modo su nocche e spazi interdigitale e lasciare in posa indossando un guanto di cotone. Da provare la Hand Care Aloe di Green Pharmacy, che idrata perfettamente la pelle delle mani e fornisce il nutrimento necessario.

La crema al miele

Tra gli ingredienti alleati per il benessere delle tue mani non può di certo mancare il miele: nutritivo, idratante ed emolliente. Può essere abbinato a degli oli che lo renderanno più fluido per essere massaggiato sulle mani, lasciato in posa indossando anche in questo caso dei guanti in cotone. Sono tantissime anche le creme idratanti a base di miele, come la Crema mani e unghie Rêve de Miel di Nuxe: nutre e ripara le mani secche, e la sua texture setosa al dolce profumo di miele avvolge le mani di morbidezza senza ungere.

Creme mani anti-freddo: i 10 migliori prodotti per proteggere la pelle secca e screpolata
Creme mani anti-freddo: i 10 migliori prodotti per proteggere la pelle secca e screpolata
Le creme riscaldanti per mani e piedi che combattono il freddo: cosa sono e come si usano
Le creme riscaldanti per mani e piedi che combattono il freddo: cosa sono e come si usano
Le creme riscaldanti per mani e piedi
Le creme riscaldanti per mani e piedi
2.001 di Stile e trend
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni