Roland Garros
7 Giugno 2021
19:45

Sinner saluta il Roland Garros: brutta sconfitta contro Nadal

Jannik Sinner si arrende (per la terza volta) a Rafa Nadal negli ottavi del Roland Garros. Brutta sconfitta per l’azzurro battuto con il risultato di 7-5, 6-3, 6-0. Dopo Musetti, anche l’altro giovane talento italiano saluta lo Slam parigino. Resta in gioco Berrettini che affronterà ai quarti il numero uno al mondo Djokovic.
A cura di Marco Beltrami
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Roland Garros

Non c'è due senza tre. Jannik Sinner è stato battuto per la terza volta in carriera in altrettanti confronti da Rafa Nadal, nel match valido per gli ottavi di finale del Roland Garros. Dei tre ko, questo è stato senza dubbio il peggiore per il classe 2001. Il campione in carica e recordman di vittorie, ben 13, nello Slam parigino si è imposto in 3 set con il risultato di 7-5, 6-3, 6-0. Giornata da dimenticare per Sinner, dal quale ci si aspettava qualcosa in più, soprattutto dal punto di vista dell'interpretazione del match. Dopo il ko di Musetti con Djokovic, anche un altro azzurro saluta il Roland Garros. Resta in gioco solo Berrettini che giovedì sfiderà proprio Djokovic ai quarti.

Grandi rimpianti nel primo set per Sinner. Il talento italiano grazie ad una grande pressione da fondo ha messo in difficoltà Nadal, arrivando alla possibilità di servire per il parziale. In quel momento però si è spenta la luce con il campione in carica che ha approfittato dei tanti errori dell'azzurro, letteralmente crollato, con 4 game di fila che gli hanno permesso di chiudere 7-5.

I game consecutivi vinti da Rafa sono diventati poi 8, in un secondo set iniziato malissimo. Nonostante tutto Jannik ha provato a rientrare con un doppio break che gli ha permesso di riavvicinarsi 3-4. A quel punto è salito nuovamente in cattedra il mancino di Manacor che ha strappato nuovamente il servizio all'azzurro, e chiuso 6-3. Una mazzata per l'italiano che nel terzo set, non è riuscito a trovare contromisure ad un Nadal cresciuto alla distanza. Niente da fare dunque per Sinner che si arrende 6-1. La sua avventura al Roland Garros si ferma agli ottavi, mentre il campione in carica ora se la vedrà ai quarti con l'argentino Schwartzman e poi eventualmente in semifinale, con il vincente di Djokovic-Berrettini.

80 contenuti su questa storia
Il dramma di Tsitsipas: perde la nonna e lo sa 5 minuti prima della finale del Roland Garros
Il dramma di Tsitsipas: perde la nonna e lo sa 5 minuti prima della finale del Roland Garros
Oltre Federer e Nadal: il piano di Djokovic per diventare il migliore si chiama Grande Slam
Oltre Federer e Nadal: il piano di Djokovic per diventare il migliore si chiama Grande Slam
Djokovic vince il Roland Garros, rimonta Tsitsipas e lo batte al quinto set
Djokovic vince il Roland Garros, rimonta Tsitsipas e lo batte al quinto set
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni