11 Agosto 2021
20:48

Fognini eliminato all’ATP 1000 di Toronto: Rublev vince in due set

Fabio Fognini eliminato al secondo dell’ATP 1000 di Toronto. Il tennista italiano è stato battuto da Andrey Rublev in due set (7-6 6-3). Il russo ha confermato il suo stato di forma dopo la medaglia di bronzo del doppio misto alle Olimpiadi di Tokyo 2020. L’azzurro esce di scena ma guadagna una posizione nel ranking.
A cura di Vito Lamorte

Termina al secondo turno l'avventura di Fabio Fognini all'ATP 1000 di Toronto. Il tennista italiano è stato eliminato da Andrey Rublev in due set (7-6 6-3). il tennista russo approda approda agli ottavi di finale, dove affronterà John Isner dopo quasi 90 minuti di ottimo tennis: il classe 1997 ha confermato il suo stato di forma dopo la medaglia di bronzo del doppio misto alle Olimpiadi di Tokyo 2020 e ha vinto la prima partita in carriera in Canada.

Dopo un primo set spettacolare terminato al tie-break, con l’italiano che non ha sfruttato il break del sesto gioco, Rublev è stato più bravo a livello mentale rispetto a Fognini e ha portato a casa la prima frazione. L’azzurro esce di scena ma guadagna una posizione nel ranking.

La prima parte di gara si è sviluppata in maniera veloce e il tennista di Arma di Taggia ha mostrato parecchie difficoltà, soprattutto sul servizio del russo. Fognini ha patito la sconfitta nel set d’apertura mentre il 4° favorito del tabellone ha portato a casa i primi suoi 7 punti al servizio: il tennista italiano è stato costretto ad annullare due palle break per riuscire restare nel match ma tutti i game sono stati una sofferenza da una parte e dall’altra, con tanti giochi ai vantaggi. Alla fine è stato l'atleta russo a trovare il guizzo giusto nel momento decisivo.

Fabio Fognini era stato al centro di discussioni dopo essersi presentato in in campo nel match di primo turno del torneo 1000 di Toronto, vinta in rimonta contro Struff, con una fascia e un polsino arcobaleno perché ha voluto chiudere la polemica che era nata dopo alcune espressioni che lui stesso aveva usato nel corso del match degli ottavi di finale del torneo olimpico con Daniil Medvedev.  Nel pomeriggio era arrivata l'eliminazione di Jannik Sinner battuto dall'australiano James Duckworth, numero 85 al mondo.

Berrettini eliminato al primo turno dall'ATP di Montreal: mai in partita contro Carreno Busta
Berrettini eliminato al primo turno dall'ATP di Montreal: mai in partita contro Carreno Busta
Camila Giorgi show all'esordio nel WTA Toronto 2022, dominata Raducanu in due set
Camila Giorgi show all'esordio nel WTA Toronto 2022, dominata Raducanu in due set
Berrettini è un martello inarrestabile: va in finale a Gstaad, distrutto Thiem in due set
Berrettini è un martello inarrestabile: va in finale a Gstaad, distrutto Thiem in due set
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni