Il russo Daniil Medvedev ha vinto le ATP Finals. Il numero 4 del mondo ha coronato una settimana perfetta e in finale, in rimonta, ha sconfitto in tre set Dominic Thiem, che era il favorito alla vigilia. Medvedev ha vinto tutte le partite giocate nel torneo, porta a casa 1500 punti e un milione e mezzo di euro.

Medvedev è il Maestro del 2020

Una finale davvero bella, forse i puristi non si saranno troppo divertiti, ma lo spettacolo c'è stato. Il primo set è molto intenso. Medvedev fa la partita, Thiem ha forza fisica e mentale e quando ha una chance la sfrutta. Un break e 6-4 per l'austriaco, che aveva pure un altro obiettivo: perché vincendo sarebbe salito al numero 2 del mondo. Il forte giocatore russo, che ha un gioco tutto suo, nella seconda partita sembra un paio di volte sul punto di crollare, ma riesce a resistere e nel finale è lui il più vicino al break, che resta uno sconosciuto e così si decide tutto al tie-break, che Medvedev fa suo per 7 punti a 2. Nel set decisivo Medvedev ha tante occasioni e alla fine, alla nona palla break, strappa il servizio a Thiem che cede dopo quasi due ore e quaranta minuti. 9° torneo vinto in carriera per Medvedev, che due settimane fa aveva trionfato a Bercy.

ATP Finals dal 2021 a Torino

Questa è stata la dodicesima e ultima edizione delle ATP Finals a Londra. Stilisticamente è stata una delle edizioni più belle. Davvero un peccato che i migliori del mondo abbiano giocato senza spettatori. Spettacolari le partite di Nadal con Thiem e Tsitsipas nel girone e quella vinta da Medvedev con Djokovic. Belle anche le due semifinali. Dal prossimo anno il ‘Masters' si disputerà a Torino, che le ospiterà per cinque anni e si spera che nella prossima stagione in campo ci siano anche degli italiani, almeno uno tra Sinner, Berrettini e Fognini.