ATP Wimbledon di tennis 2022
1 Luglio 2022
8:00

Boulter vince sul centrale di Wimbledon e si commuove: “Questa vittoria è per mia nonna”

Katie Boulter a Wimbledon ha ottenuto il successo più importante della sua carriera e lo ha centrato in una settimana estremamente complicata, a causa della morte della nonna.
A cura di Alessio Morra
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
ATP Wimbledon di tennis 2022

Katie Boulter sta disputando il torneo della vita, senz'altro il migliore della sua carriera. L'inglese ha dovuto fare i conti spesso con problemi fisici che l'hanno frenata, ma da qualche settimana a questa parte è in grande forma. A Wimbledon, dove gioca in casa, Boulter è riuscita a qualificarsi per il terzo turno. Un successo dietro l'altro, pesante l'ultimo contro la testa di serie numero 6 Pliskova. Una vittoria pesante, indimenticabile, che però è arrivata in una settimana particolare, triste, perché Katie ha perso la nonna alla quale era molto legata. E sul centrale di Wimbledon, dopo il match vittorioso, non è mancata un po' di commozione.

Giocatrice elegante e potente Boulter non è mai riuscita a esprimere il suo tennis, ma in questo torneo di Wimbledon invece sì. Ha sconfitto al primo turno Clara Burel, poi si è presentata in campo contro Pliskova, ex numero 1 WTA e una delle favorite per il successo finale.

L'inglese giocando un tennis d'attacco perde il primo set, poi inizia la rimonta nel secondo e si impone con il punteggio di 3-6 7-6 6-4. Un successo da incorniciare, ottenuto anche con il sostegno di un grande pubblico che non l'ha mollata un attimo. Finita la partita l'inglese è stata intervistata e prima di parlare del match è finita in lacrime ricordando la nonna, che è venuta a mancare giusto un paio di giorni fa.

Il nonno e la madre di Boulter a Wimbledon.
Il nonno e la madre di Boulter a Wimbledon.

La vittoria l'ha dedicata a lei, ma anche al nonno che era in tribuna, immortalato dalle telecamere, che con fierezza ha trattenuto dentro di sé tutte le sue enormi emozioni per queste giornate così dense. A caldo ha detto: "Sto letteralmente tremando, la folla era incredibile. Mia nonna è morta due giorni fa e vorrei dedicarglielo oggi. È un sogno che si avvera e spero di avere molte altre partite da giocare, con voi ragazzi dietro di me". Sul centrale sabato sfiderà Harmony Tan, avversaria ostica. La francese ha eliminato al primo turno Serena Williams.

143 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni