104 CONDIVISIONI
23 Settembre 2021
16:56

Verstappen sfotte Hamilton a Sochi: “Odio lottare per il titolo, non ci dormo la notte”

Alla vigilia del GP di Russia Max Verstappen fa il verso al rivale per titolo iridato Lewis Hamilton rispondendo con ironia al più esperto avversario: “Dice che sento la pressione perché sono in lotta per la prima volta in carriera? Sì, sono così nervoso che non ci dormo la notte. Quei commenti dimostrano solo che non mi conosce per nulla”
A cura di Michele Mazzeo
104 CONDIVISIONI

La lotta per il titolo mondiale di Formula 1 si fa sempre più serrata. Dopo gli scontri, leciti e meno leciti, in gara (da ultimo l'incidente di Monza), il duello tra i due contendenti Max Verstappen e Lewis Hamilton prosegue anche fuori dalla pista. Alla vigilia del GP di Russia infatti il sette volte campione del mondo prova a mettere pressione sul più giovane rivale facendo leva sulla sua inesperienza a gestire lo stress derivante dal fatto di lottare per la prima volta per un titolo iridato. L'olandese risponde da par suo con l'ironia facendo il verso al plurititolato avversario.

Lewis Hamilton infatti nella conferenza stampa che apre il week end di gara sul circuito di Sochi ha più volte sottolineato che lottare per il titolo per la prima volta in carriera può mettere grande pressione su Verstappen:

"Mi ricordo quando lottavo per il primo campionato mentre ora sono in lizza per la decima volta o qualcosa del genere. Ma non dimentico la pressione che sentivo. Ne sono perfettamente consapevole – ha detto difatti il 36enne britannico della Mercedes –. Solo con l'esperienza trovi un equilibrio e capisci che non si vince in una curva – ha poi aggiunto facendo riferimento al contatto nello scorso GP d'Italia –. Capisco cosa significhi sentirsi in lotta per il primo titolo e quali pensieri ti passano per la mente".

Non sembra però essere dello stesso avviso Max Verstappen che ha risposto a Lewis Hamilton utilizzando l'ironia: "Pressione? Sì, sono così nervoso che riesco a malapena a dormire – ha infatti scherzato il pilota della Red Bull a riguardo –. Voglio dire, è veramente orribile lottare per un titolo. Lo odio davvero" ha poi aggiunto con tono sarcastico.

Tornando serio l'olandese ha quindi spiegato che in realtà lui sta vivendo questo duello con grande serenità e che le parole di Hamilton dimostrino in realtà quanto poco conosca il suo avversario:

"Chi mi conosce sa che sono molto rilassato su tutte queste questioni. Davvero, non ne vengo per nulla disturbato. Sono molto rilassato – ha difatti spiegato il 23enne nativo di Hasselt –. Avere una macchina che ti permette di lottare per la vittoria su ogni pista in cui vai è la miglior sensazione di sempre, non importa se sei in testa al campionato o meno.

Quei commenti dimostrano solo che lui (Hamilton, ndr) non mi conosce davvero – ha poi aggiunto il pilota della Red Bull –, il che va bene. Voglio dire, anche io non ho bisogno conoscere come sia lui, completamente. Mi concentro solo su me stesso e mi diverto davvero là fuori a competere lì davanti – ha infine concluso Verstappen –. Speriamo di poterlo fare per molto tempo".

104 CONDIVISIONI
Hamilton vince a Sochi ma il Mondiale va verso Verstappen: "Sarà dura vincere il titolo"
Hamilton vince a Sochi ma il Mondiale va verso Verstappen: "Sarà dura vincere il titolo"
La Red Bull sfotte la Mercedes, Bottas a Sochi 'alleato' di Verstappen: "Valtteri, è Max"
La Red Bull sfotte la Mercedes, Bottas a Sochi 'alleato' di Verstappen: "Valtteri, è Max"
A Sochi succede di tutto, Hamilton trionfa sotto la pioggia! Verstappen è secondo, Sainz terzo
A Sochi succede di tutto, Hamilton trionfa sotto la pioggia! Verstappen è secondo, Sainz terzo
Classifica piloti
Classifica costruttori
Pos.
Pilota
Team
Punti
1
M. Verstappen Aston Martin Red Bull Racing
Aston Martin Red Bull Racing
263
2
L. Hamilton Mercedes
Mercedes
257
3
V. Bottas Mercedes
Mercedes
177
4
L. Norris McLaren
McLaren
145
5
S. Pérez
135
Pos.
Team
Punti
1
Mercedes
433
2
Aston martin red bull racing
397
3
McLaren
240
4
Ferrari
232
5
Alpine
104
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni