27 Maggio 2022
20:21

Verstappen ammette la superiorità Ferrari: “Dobbiamo migliorare se vogliamo vincere a Monaco”

La Ferrari ha dominato le prove libere del Gp di Monaco. Max Verstappen ammette l’inferiorità della Red Bull, che ha preso quattro decimi da Leclerc e Sainz.
A cura di Alessio Morra

La Ferrari ha mostrato ancora una volta la sua superiorità nel giro secco, nelle libere del Gp di Monaco però la superiorità delle Rosse di Maranello è parsa ancora molto più netta. Verstappen, che dopo il successo di Barcellona è diventato leader del Mondiale, si è classificato al quarto posto sia nella prima che nella seconda sessione di libere. Max si è piazzato pure alle spalle del compagno di squadra Perez. Pare difficile possa cambiare così tanto in poche ore, ma a Montecarlo tutto è possibile.

Intanto il campione in carica prova a mettere le mani avanti e fa capire tra le righe che sarà dura recuperare il gap sulle Ferrari: "Nel complesso abbiamo cercato varie cose sulla macchina, per capirne il comportamento. Ero più contento nelle PL1 che nelle PL2. Se troveremo un bilanciamento migliore potremmo estrarre più potenziale e fare tempi più veloci. Chiaramente per essere a livello delle Ferrari dobbiamo fare un bello step in avanti. Dobbiamo cercare di ottimizzare l’intero setup". 

La Red Bull sa benissimo che ha uno svantaggio rispetto alla Ferrari sul giro secco, ma che è più forte nel passo gara. E considerando che quella di Montecarlo può diventare una gara pazza, Verstappen pur sottolineando le problematiche della sua vettura tiene a ricordare che sul passo gara sono arrivate risposte molto positive: "Siamo andati abbastanza bene sul passo gara, ma c’è tanto da analizzare. Si sente il peso della macchine, si va più lenti, e si sentono anche maggiormente gli avvallamenti con queste vetture, ma va bene lo stesso. La cosa più difficile è la visibilità: guidare su questo circuito è sempre grande frenesia".

Ferrari delusa, ma è già pronta a lottare all'Hungaroring con Russell:
Ferrari delusa, ma è già pronta a lottare all'Hungaroring con Russell: "Dobbiamo superarlo subito"
Verstappen e Hamilton ridono della Ferrari in diretta TV: increduli per la strategia di Leclerc
Verstappen e Hamilton ridono della Ferrari in diretta TV: increduli per la strategia di Leclerc
Formula 1, GP Ungheria prove libere 1: Ferrari ok, Sainz 1° davanti a Verstappen e Leclerc
Formula 1, GP Ungheria prove libere 1: Ferrari ok, Sainz 1° davanti a Verstappen e Leclerc
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni