Piloti della MotoGP in pista al Motorland per il warm up del GP di Aragon, decimo appuntamento della classe regina del Motomondiale 2020. Nell'ultima prova prima della gara al Motorland di Alcaniz (con orario di inizio posticipato alle 15 a causa delle basse temperature dell'asfalto) a piazzare il miglior tempo è stato il giapponese del team Honda LCR Takaaki Nakagami che nel suo giro più veloce ha fermato il cronometro sull'1:48.651 precedendo di 219 millesimi l'unico alfiere della Yamaha ufficiale in pista dopo il forfait a causa del coronavirus di Valentino Rossi, Maverick Vinales. Terzo tempo per lo spagnolo Alex Rins che in sella alla sua Suzuki ha chiuso davanti ad Alex Marquez su Honda e al compagno di squadra Joan Mir.

Solo 6° tempo per Fabio Quartararo che partirà dalla pole nella gara di questo pomeriggio ancora dolorante per la caduta rimediata in FP3 al sabato mattina. Il francese ha comunque fatto meglio del compagno di squadra in Petronas Franco Morbidelli che ha chiuso il warm up con il settimo crono. Dietro l'italo-brasiliano, i due piloti ufficiali della Ducati Danilo Petrucci e Andrea Dovizioso protagonisti di un acceso battibecco a distanza per quanto accaduto nel Q1 delle qualifiche del sabato. Chiude la top-10 il catalano della KTM Pol Espargarò che ha fatto registrare 809 millesimi di ritardo dal miglior tempo segnato da Nakagami.

La griglia di partenza del GP di Aragon 2020 della MotoGP

  • Prima fila
    1.Quartararo; 2. Vinales; 3. Crutchlow
  • Seconda fila
    4. Morbidelli; 5.Miller; 6. Mir
  • Terza fila
    7. Nakagami; 8. Petrucci; 9. A. Espargarò
  • Quarta fila
    10. Rins; 11. A. Marquez; 12. P. Espargarò
  • Quinta fila 
    13. Dovizioso; 14. Binder; 15 Lecuona
  • Sesta fila
    16. Zarco; 17. Bagnaia; 18. Oliveira
  • Settima fila
    19. Smith; 20. Rabat; 21. Bradl