10 Marzo 2021
18:23

La super ‘e-voluzione’ del nuovo Nissan Qashqai: propulsori completamente elettrificati

La nuova Nissan Qashqai dà vita a una super e-voluzione. Mantiene e migliora il design, le dimensioni e l’abitabilità dell’auto, ma si propone con la nuova piattaforma CMF-C e per la prima volta in Europa con propulsori completamente elettrificati. Un’innovazione totale completata dal sistema E-Power.
A cura di Fabrizio Rinelli

La terza generazione del Crossover di Nissan Qashqai ha preso ufficialmente il via. La casa automobilistica ha dato vita ad una super e-voluzione del suo modello di auto creando per la prima volta in Europa, un'auto con propulsori completamente elettrificati. Un'autentica rivoluzione che consente di abbinare bassi consumi e ridotte emissioni a brillanti prestazioni in strada. Un cambiamento fortemente voluto da Nissan per il suo crossover, il più venduto in Italia con oltre 338.000 unità immatricolate in ben 14 anni.

A partire dal 2007 infatti e a 6 anni di distanza dal secondo lancio avvenuto nel 2014, Qashqai anche nel 2020 è stato il terzo crossover per volumi di vendita nel canale privato. La terza generazione di Nissan Qashqai mantiene, ma allo stesso tempo, migliora gli elementi di successo come il design e le dimensioni compatte, perfezionando l'abitabilità degli spazi interni arricchendosi di contenuti tecnologici basati principalmente sul comfort e la sicurezza.

Il design del Nuovo Nissan Qashqai

L'aspetto del nuovo Nissan Qashqai appare sempre più moderno e imponente, ma rimanendo con la struttura di base delle prime due generazioni. Le linee esterne sono più affilate e nette capaci di dare luogo a superfici pulite e volumi muscolosi. Notevole è anche la linea di cintura che si presenta più marcata. La vettura, in generale, è più robusta anche grazie all'inserimento di cerchi in lega da 20 pollici che per la prima volta faranno parte di questa vettura.

Ma la rivoluzione Nissan per il suo nuovo Qashqai si ramifica anche all'interno della vettura. I passeggeri troveranno molto più confortevoli infatti i sedili posteriori dato che lo spazio per le ginocchia è aumentato di 28mm per arrivare fino a 608mm che fa schizzare il nuovo Qashqai nella top 3 del segmento. Aumenta a 28mm anche la distanza laterale fra i due sedili anteriori al pari dello spazio per la testa delle sedute sia anteriori che posteriori (+15 mm). Il bagagliaio passa invece da 430 a 504 litri.

Nuove tecnologie e il sistema ProPILOT

La rivoluzione voluta da Nissan per il nuovo Qashqai, è apprezzabile anche attraverso le novità sul nuovo sistema infotainment Nissan Connect. Quest'ultimo presenta un display ad alta risoluzione da 9" da cui è possibile accedere a diverse funzioni e a un quadro strumenti Full TFT multifunzionale da 12,3" completamente digitale. Innovazione anche nell'Head Up Display da 10,8" capace di proiettare informazioni sull'itinerario, ma anche su traffico e assistenza di guida sul parabrezza nel campo visivo del conducente.

L'obiettivo è quello di dare al conducente una sensazione di guida in totale comfort e sicurezza senza dover staccare mai gli occhi dalla strada. La terza generazione del Nissan Qashqai è però fortemente caratterizzata anche dal nuovo sistema ProPILOT con Navi-link che consente di adattare la velocità del veicolo in base ad una serie di circostanze esterne. Come ad esempio leggere i segnali stradali e acquisire dati dal navigatore. Il sistema è inoltre in grado anche di regolare la velocità, nelle curve o sulla rampe delle uscite autostradali.

La grande novità dell'E-Power

Ma la grande novità del nuovo Nissan Qashqai è rappresentata soprattutto dal fatto che la terza generazione mostrerà la prima vettura di casa Nissan in Europa con gamma completamente elettrificata. Disponibile con motore a benzina 1.3 DiG-T con tecnologia mild hybrid e il sistema e-Power che è al suo debutto europeo. Quest'ultimo è costituto da un motore elettrico capace di muovere le ruote della vettura e un motore termico che ha come unica funzione quella di muovere un generatore di corrente.

In questo modo la vettura funzionerà perfettamente e al 100% come un veicolo totalmente elettrico. Importante la sua accelerazione brillante e progressiva che non ha bisogno della spina per ricaricarla. Il generatore di correnti è infatti inserito a bordo per poter avere tutta la carica di cui si ha bisogno. Sarà necessario solo inserire benzina nel serbatoio per alimentare il generatore. Un veicolo elettrico che quindi funziona senza spina che si ricarica alla pompa di benzina. Insomma, una rivoluzione a tutti gli effetti.

Citroën lancia il nuovo Suv C5 Aircross Hybrid Plug-In: versatilità estesa e tecnologia avanzata
Citroën lancia il nuovo Suv C5 Aircross Hybrid Plug-In: versatilità estesa e tecnologia avanzata
Nuova spy story a Maranello, Ferrari accusa un ex collaboratore: "Ha violato segreti industriali"
Nuova spy story a Maranello, Ferrari accusa un ex collaboratore: "Ha violato segreti industriali"
Storico traguardo per Nissan: 250 mila veicoli elettrici venduti in Europa
Storico traguardo per Nissan: 250 mila veicoli elettrici venduti in Europa
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni