178 CONDIVISIONI
22 Luglio 2022
14:52

Inizia male il weekend di Carlos Sainz: penalizzato di 10 posizioni, e rischia di partire ultimo

La Ferrari ha ufficializzato la sostituzione della centralina sulla vettura di Sainz, che quindi subirà 10 posizioni di penalità. Ma la Ferrari potrebbe sostituire anche la power unit e se sarà così lo spagnolo partirà dal fondo.
A cura di Paolo Fiorenza
178 CONDIVISIONI

La rottura del motore di Sainz è stato uno dei momenti topici del Gran Premio d'Austria. Il pilota spagnolo stava attaccando Verstappen, tra l'altro con le immagini del camera car in diretta, mentre improvvisamente il motore lo ha messo ko. Gara finita, virtual Safety Car e classifica modificata dal terzo posto in giù. Una brutta botta per lo spagnolo che ben presto ha capito che quel problema al motore avrebbe condizionato anche la gara successiva. E infatti, purtroppo, è così.

La Ferrari non ha ancora fatto sapere se utilizzerà un quarto motore, e in questo caso andrebbe in penalità, o se utilizzerebbe alcune componenti vecchie. La Federazione, però, durante le prove libere 1 ha reso noto che la Ferrari andrà in penalità al Paul Ricard perché ha montato la terza centralina e ciò significa che lo spagnolo avrà con certezza dieci posizioni di penalità in griglia di partenza.

Non ci sono certezze, ma è probabile che nella giornata di sabato la Ferrari monti la quarta power unit sulla vettura numero 55 e in quel caso Sainz avrebbe un'ulteriore penalità, che lo sbatterebbe sul fondo della griglia di partenza del Gran Premio di Francia.

Carlos Sainz nelle Fp1 del Gp Francia.
Carlos Sainz nelle Fp1 del Gp Francia.

Considerato quanto è stato fatto in precedenza con Leclerc pare scontata la decisione della Ferrari. In Canada partendo dal fondo il monegasco è riuscito a classificarsi al quinto posto. Lo spagnolo, dovesse partire ultimo, con una gestione oculata della gara, delle gomme e con un pizzico di fortuna avrebbe la chance di risalire tantissimo in classifica e potrebbe, con una Safety Car stile Silverstone per Perez, potrebbe anche piazzare un colpo grosso.

178 CONDIVISIONI
Formula 1, Verstappen vince il GP Abu Dhabi, Leclerc 2° nel Mondiale: classifica aggiornata e ordine d'arrivo
Formula 1, Verstappen vince il GP Abu Dhabi, Leclerc 2° nel Mondiale: classifica aggiornata e ordine d'arrivo
La griglia di partenza del GP Abu Dhabi di Formula 1 2022
La griglia di partenza del GP Abu Dhabi di Formula 1 2022
Perché la Ferrari non ha niente da festeggiare dopo il Mondiale che ha fatto
Perché la Ferrari non ha niente da festeggiare dopo il Mondiale che ha fatto
Classifica piloti
Classifica costruttori
Pos.
Pilota
Team
Punti
1
M. Verstappen Red Bull
Red Bull
454
2
C. Leclerc Ferrari
Ferrari
308
3
S. Pérez Red Bull
Red Bull
305
4
G. Russell Mercedes
Mercedes
275
5
C. Sainz Ferrari
Ferrari
246
Pos.
Team
Punti
1
Red Bull
759
2
Ferrari
554
3
Mercedes
515
4
Alpine
173
5
McLaren
159
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni