Il GP d'Andalusia della MotoGP appena andato in scena sul circuito di Jerez ha visto il secondo successo consecutivo di Fabio Quartararo, ma anche e soprattutto il ritorno sul podio della classe regina del Motomondiale del 41enne Valentino Rossi che ha chiuso terzo alle spalle del compagno di squadra Maverick Vinales. Il Dottore torna infatti sul podio dopo 17 gare (l'ultima volta fu ad Austin nel 2019) riscattando il brutto esordio stagionale nel GP di Spagna della scorsa settimana disputatosi sulla stessa pista di Jerez de la Frontera. Appena terminata la gara il nove volte campione del mondo si è detto felicissimo per il risultato paragonando il podio ottenuto ad una vittoria.

Sono molto felice di tornare sul podio – ha infatti detto il pilota di Tavullia –, perché è passato tanto tempo e veniamo da un periodo molto negativo come risultati. Questo weekend abbiamo iniziato a lavorare in un modo diverso – ha proseguito il driver della Yamaha – e sono molto contento perché insieme al mio team abbiamo fatto un ottimo lavoro. Sono riuscito a partire bene, la gara è stata molto lunga. Tornare sul podioha infine dichiarato – per me non è come una vittoria ma oggi è una cosa molto simile alla vittoria".