6 Luglio 2021
7:56
AGGIORNATO06 Luglio

Ultime notizie di calciomercato LIVE: Hakimi al PSG, è ufficiale. La Roma cerca l’alternativa a Spinazzola, Juve all-in su Locatelli

Le ultimissime news di calciomercato: tutte le trattative su acquisti e cessioni di Juve, Milan, Inter e delle altre squadre di serie A oggi. L'Inter saluta Hakimi che vestirà la maglia del Paris Saint Germain: è ufficiale. La Juventus di Allegri stringe per Locatelli del Sassuolo, la Roma cerca l'alternativa per Spinazzola. Insigne-Napoli, De Laurentiis attende una risposta.

06 Luglio
18:32

Hakimi è un nuovo giocatore del PSG: è ufficiale

Achraf Hakimi è un nuovo giocatore del Paris Saint-Germain: il marocchino ha firmato un contratto fino al 2026. All'Inter una cifra superiore ai 70 milioni di euro. La società nerazzurra ha salutato così il calciatore: "Il Club ringrazia il giocatore per la stagione trascorsa insieme, culminata con la conquista dello Scudetto. Ad Achraf Hakimi vanno i migliori auguri per il prosieguo della sua avventura professionale".

A cura di Vito Lamorte
06 Luglio
17:41

La prima foto di Hakimi al PSG: nelle prossime ore l'ufficialità

La prima foto di Achraf Hakimi come giocatore del Paris Saint-Germain insieme a Leonardo e al suo agente Alejandro Camano. Visite superate, contratto firmato e nelle prossime ore l'ufficialità. La foto dell'ex terzino dell'Inter è di Fabrizio Romano.

A cura di Vito Lamorte
06 Luglio
16:07

Kolarov resta all'Inter per un altro anno: è ufficiale

La notizia era già nota ma adesso c'è l'ufficialità: Aleksandar Kolarov ha prolungato di un altro anno il suo contratto con l'Inter. La nota del club nerazzurro: "FC Internazionale Milano comunica di aver raggiunto un accordo per il prolungamento di contratto di Aleksandar Kolarov: il difensore serbo classe 1985 vestirà la maglia nerazzurra fino al 30 giugno 2022".

A cura di Vito Lamorte
06 Luglio
15:05

Ribery può rimanere in Italia: tre piste concrete per il campione francese

Franck Ribery è alla ricerca di un progetto che lo intrighi e secondo i bookmakers il Monza potrebbe essere una soluzione: il suo passaggio nel club di Berlusconi e Galliani è in quota a 4,50 in questa finestra di mercato ma l'ostacolo maggiore è rappresentato dall'ingaggio dell'ex Bayern e OM. Il francese piace anche a Lazio e Parma.

A cura di Vito Lamorte
06 Luglio
14:55

Hysaj sarà un giocatore della Lazio: accordo raggiunto

Elseid Hysaj sarà un giocatore della Lazio: accordo raggiunto tra la società capitolina e il calciatore, che era svincolato dal 30 giugno. L’ex difensore del Napoli ha già stato trovato l’accordo per contratto di quattro anni a 1,8 milioni a stagione con i biancocelesti e ora si attende solo l’annuncio che dovrebbe arrivare nelle prossime ore. A riportare la notizia è La Gazzetta dello Sport e tutto dovrebbe essere ufficializzato prima della partenza per il ritiro di Auronzo di Cadore.

A cura di Vito Lamorte
06 Luglio
14:12

Nicolas Burdisso è il nuovo direttore tecnico della Fiorentina

Nicolas Burdisso è il nuovo direttore tecnico della Fiorentina. Da diversi giorni era scontato questo nuovo arrivo in casa viola ma adesso c'è l'ufficialità, che il club toscano ha comunicato attraverso i sui suoi profili social.

A cura di Vito Lamorte
06 Luglio
13:09

Niente Serie A, Junior Firpo lascia il Barcellona e vola in Premier League

Comunicato ufficiale del Barcellona che annuncia di aver trovato l'accordo con il Leeds United per la cessione di Junior Firpo, terzino sinistro ex Betis che non ha avuto molta fortuna con i catalani e che nelle ultime stagioni è stato inseguito da club di Serie A, su tutti Milan e Napoli. La cessione è a titolo definitivo. Il Barcellona, che ha grossi problemi di bilancio e ha bisogno di monetizzare incasserà 15 milioni di euro. Nel contratto c'è una postilla. Il club catalano incasserà il 20% dall'eventuale cessione, un giorno, di Junior Firpo. Si garantisce dunque almeno una piccola grande cifra il club del presidente Laporta.

A cura di Alessio Morra
06 Luglio
12:09

D'Aversa si presenta e blinda Damsgaard alla Samp: "Lo valorizzerò"

Roberto d'Aversa prende il posto di Claudio Ranieri e guida la Sampdoria di Massimo Ferrero. E' lui il nuovo allenatore che ufficialmente ha aperto i battenti del nuovo progetto sportivo quest'oggi in conferenza stampa di presentazione. Parlando soprattutto di mercato

Damsgaard non si muove, è un giovane talento e spero di continuare a valorizzarlo ancora di più rispetto ad ora. Fabio Quagliarella è invece un autentico esempio per tutti, valuteremo quale sarà il migliore sistema di gioco per permettergli di essere ancora una volta decisivo. Dal mercato non chiederò molto, ho un gruppo di valore ed è un momento particolare, che tutti dobbiamo capire ed accettare

A cura di Alessio Pediglieri
06 Luglio
12:05

Inzaghi potrebbe riabbracciare Keita in nerazzurro

Sarebbe un doppio incrocio che si potrebbe concretizzare se ci fossero altre partenze illustri in casa Inter oltre a quella oramai in attesa di certificazione di Hakimi al Paris Saint Germain. Keita Balde è al centro dell'interesse nerazzurro se partisse uno tra Alexis Sanchez e Lautaro Martinez per mantenere alto il livello dell'attacco di Simone Inzaghi. Doppio incrocio in caso di acquisto: Keita ritroverebbe l'Inter e un mabiente che conosce, Simone Inzaghi ritroverebbe un giocatore che ha già allenato a Roma. Tutto resta in standby, prima c'è da chiudere la Copa America.

A cura di Alessio Pediglieri
06 Luglio
11:13

Il Salary Cap della Liga fa tremare il Barça: a rischio anche Messi

La Liga sta mettendo a dura prova il Barcellona perché dalla Spagna assicurano che  dal prossimo anno non ci sarà più spazio a rose plurimilionarie. La stampa iberica ha fatto trapelare che la Liga avrebbe chiesto direttamente al Barça di passare dagli attuali 347 milioni di euro pagati ogni anno alla rosa a circa 160.  Un ridimensionamento totale che mette a rischio non solo la possibilità di nuovi acquisti ma anche di perdere fenomeni assoluti, come Leo Messi – libero sul mercato – ma che a questi parametri non potrebbe rientrare nelle possibilità del club. Per questo, conclusasi la Copa America, si assisterà probabilmente ad un nuovo pressing di Psg e di Manchester City

A cura di Alessio Pediglieri
06 Luglio
10:37

Per Pjanic adesso c'è il Tottenham: Paratici al lavoro

Pjanic lascia il Barcellona. Questa è l'unica grande certezza di un mercato che fra qualche settimana entrerà nel vivo archiviando Euro 2020 e lasciando spazio alle trattative estive. Tante, però, le incertezze attorno al bosniaco che dovrà trovarsi una nuova casa sportiva. Dopo le voci che lo proiettavano in Italia (dalla Juve all'Inter) adesso il futuro sembra a tinte inglesi. C'è il Tottenham dell'ex ds Paratici al lavoro, perché conosce bene il centrocampista e sa quanto e cosa può dare alla squadra. Potrebbe anche essere un elemento fondamentale per puntellare il gruppo e far ricredere Kane sull'ipotesi di addio.

A cura di Alessio Pediglieri
06 Luglio
10:12

La Lazio ha chiuso per Hysaj e Felipe Anderson ma serve cedere un big

Maurizio Sarri sta delineando la sua Lazio e così il mercato bianconceleste sta prendendo lentamente forma. Elseid Hysaj, terzino già allenato dal nuovo tecnico al Napoli e Felipe Anderson, pronto a tornare nella squadra dove meglio ha espresso il suo talento in Italia, sono nuovi acquisti solo da ufficializzare. Cosa serve ancora? La Lazio ha bisogno di una cessione importante per fare cassa e permettersi emolumenti e cartellini dei due giocatori. Il primo sulla lista è Correa che ha un buon mercato sia in Italia che all'estero.

A cura di Alessio Pediglieri
06 Luglio
09:02

Mihajlovic chiama Arnautovic al Bologna: "Ci serve la sua ignoranza"

Tra pochi giorni tutte le squadre di Serie A inizieranno il ritiro. Mihajlovic si appresta a guidare il Bologna, che sta per chiudere la trattativa per Arnautovic, attaccante ex di Inter e West Ham, che serve ai rossoblu. Il tecnico serbo ha spiegato perché ha chiesto il bomber austriaco:

I giocatori di oggi? Sono tutti bravi ragazzi, per quello voglio che arrivi Arnautovic. Ci serve la sua sana ignoranza. Così non ci sono solamente io a darla. Si deve liberare dalla Cina, ma credo proprio non ci siano dubbi. Che annata sarà? Secondo me ci divertiremo: se si fa quel che ci siamo detti, ci divertiremo sul serio, soprattutto se ci sarà con noi la gente allo stadio. Ho parlato con chi di dovere e mi ha dato garanzie: se va via uno, uno al massimo, deve arrivare un titolare. Per ora abbiamo preso Bonifazi e van Hooijdonk. E aspettiamo Arnautovic.

A cura di Alessio Morra
06 Luglio
08:39

Cr7-Juventus è il momento del confronto decisivo

Nei prossimi giorni in Italia si farà vedere il procuratore Jorge Mendes per fare il punto della situazione e incontrare la dirigenza della Juventus. Un summit per decidere il futuro prossimo di Cr7 che è sempre in bilico. Non c'è spazio per certezze ma tante voci: dall'addio che sembrava oramai appurato prima degli Europei alle voci di un possibile prolungamento per un altro anno (con emolumenti spalmati per venire incontro la club). Cherubini ascolterà Mendes, poi riferirà. Sarà la Juventus a capire i margini per potersi muoversi.

A cura di Alessio Pediglieri
06 Luglio
08:27

L'Eintracht Francoforte su Hauge: il Milan chiede 12 milioni

Il Milan guarda anche al mercato in uscita: l'Eintracht Francoforte insiste per avere Jens-Petter Hauge, ma c'è ancora distanza tra le parti. I tedeschi hanno formulato un’offerta tra i 7 e gli 8 milioni di euro, mentre i rossoneri ne chiedono almeno 12 per lasciare partire il giovane talento offensivo, arrivato solo l'anno scorso.

A cura di Alessio Pediglieri
06 Luglio
08:12

Roma, si chiude per Rui Patricio, sulla fascia piace Bensebaini

La Roma di Mourinho è tra le più attive sul mercato estivo. Sembra oramai quasi conclusa la lunga attesa per vedere Rui Patricio in giallorosso, col portiere della nazionale portoghese richiesto dallo Special One che studia anche l'alternativa da piazzare in fascia in attesa del lungo recupero di Spinazzola reduce dall'infortunio al tendine d'Achille. Tra i primi posti per il ruolo c’è l’algerino Ramy Bensebaini del Borussia M'Gladbach che nel corso dell’ultima stagione ha segnato 2 gol in Champions e 4 in Bundesliga.

A cura di Alessio Pediglieri
06 Luglio
08:02

Notizie di calciomercato oggi 6 luglio

La Juventus spinge su Locatelli, il centrocampista del Sassuolo e della Nazionale che sembra aver definitivamente convinto Max Allegri per la nuova mediana bianconera. C'è da chiarire l'intesa economica sul giocatore ma è l'Europeo che frena i club: tutto si spiegherà solamente dopo l'11 luglio, intanto Juve e Sassuolo si sono ancora una volta sentite per ribadire il reciproco interesse a vedersi per concludere la trattativa. Intanto, ieri, Hakimi ha salutato Milano e molto probabilmente l'Inter per volare a Parigi dove sta definendo i particolari del contratto con il Paris Saint Germain. Ai nerazzurri arriveranno circa 70 milioni di euro, gran parte dei quali da girare al Real Madrid. Perso l'esterno diu fascia, adesso Marotta e Ausilio valuteranno alternative interne e di mercato.

La Roma di Mourinho è tra le più attive: quasi conclusa la lunga attesa per vedere Rui Patricio in giallorosso, col portiere della nazionale portoghese richiesto dallo Special One che studia anche l'alternativa da piazzare in fascia in attesa del lungo recupero di Spinazzola reduce dall'infortunio al tendine d'Achille. Il Milan entro la fine settimana chiuderà per Sandro Tonali, che ha accettato la riduzione di stipendio così come il Brescia di avere meno dei 35 milioni pattuiti un anno fa.

Lo Spezia intanto ha deciso che sarà Thiago Motta il nuovo allenatore per la prossima stagione dopo l'addio di Italiano, Sepe è conteso tra Bologna e Genoa, mentre il Napoli, dopo le parole di De Laurentiis attende la decisione di Insigne e ha chiuso il rinnovo di Di Lorenzo.

A cura di Alessio Pediglieri
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni