08 settembre 20:00 Inter e Napoli su Acerbi: si attendono sviluppi dopo i contrasti dei giorni scorsi

Non tira una buona aria tra Francesco Acerbi e la Lazio. l difensore centrale è stato protagonista di uno sfogo nei confronti della sua dirigenza dopo la gara della Nazionale Italiana contro la Serbia di venerdì e sulle sue tracce ci sarebbero sia l'Inter che il Napoli.

08 settembre 17:21 Interesse per Izzo, ma il Torino vuole 20 milioni

Sempre attivo il mercato biancoceleste in fase di entrata.  Resta sullo sfondo il nome di Kim Min Jae, pista che si è raffreddata in questi ultimi giorni anchhe perché si è registrato un nuovo interesse in difesa. Piace Armando Izzo con un confronto riacceso negli ultimi giorni col club granata. Il giocatore si potrebbe muovere ma c'è un problema legato al costo del cartellino: la richiesta del Torino è di 20 milioni, valutazione non proibitiva ma comunque importante sulla quale Tare sta lavorando per uno sconto

08 settembre 16:42 Muriqi è già laziale: oggi la firma, intanto segue già il club sui social

Vedat Muriqi è oramai un nuovo acquisto della Lazio, con il Fenerbahce è stato definito nel fine settimana  l'ultimo dettaglio del trasferimento e le firme, scrive in Turchia ‘Trt Spor‘, sono attese per oggi. Intanto, su Twitter, Muriqi ha già iniziato a seguire il club biancoceleste che lo attende per le visite e la presentazione ufficiale

08 settembre 13:21 Contatti con il Verona per Kumbulla

Ancora una volta Tare prova a prendere Marash Kumbulla, l'astro nascente dell'Hellas Verona. La Lazio aveva abbandonato la pista che adesso è tornata a farsi calda: i biancocelesti continuano ad offrire circa 20 milioni di euro più bonus più il cartellino di Andrè Anderson, valutato 10 milioni da Lotito. Un'offerta che non convince il club scaligero: il presidente Setti vorrebbe 35 milioni di euro in contanti per il giocatore, cifra considerata troppo alta per la Lazio.

08 settembre 12:01 Cobbaut, obiettivo a fari spenti in mediana si è infortunato e non arriverà

Elias Cobbaut dell’Anderlecht non sarà un nuovo giocatore della Lazio: era un obiettivo a fari spenti di Tare che aveva individuato nel giocatore il rinforzo giusto per Simone Inzaghi. Duttile, capace di esprimersi sulla fascia sinistra sia in difesa che sulla fascia era il classico jolly da crescere e valutare con calma. Purtroppo ha  subito un brutto infortunio alla caviglia venerdì scorso e rientrerà solo il prossimo anno. Dunque, la Lazio ha lasciato immediatamente la pista.

08 settembre 10:34 I tifosi attendono Fares: un colpo da 8.5 milioni di euro

Dopo Lazzari, anche Fares. I due esterni che avevano trascinato la SPAL all'avventura in Seri A potrebbero ritrovarsi a Roma, sponda celeste. Se il primo è già un giocatore di Simone Inzaghi, il secondo lo diventerà nelle prossime ore in modo ufficiale. L'accordo con la società ferrarese è stata portata a buon fine dopo i tentennamenti iniziali e il giocatore raggiungerà Roma da un momento all'altro. Un rinforzo richiesto da Inzaghi e per il quale Tare ha trattato sul prezzo: per Fares la Lazio spenderà 8,5 milioni più eventuali altri 1,5 di bonus da pagare solo a fine stagione.

08 settembre 7:32 Mercato Lazio: dal caso Acerbi al colpo in difesa, tra Izzo e Kumbulla

Sistemato l’attacco con l’acquisto di Muriqi che dovrebbe sostenere le visite mediche tra domani e dopodomani come l’altro colpo Fares, la Lazio ora guarda anche alla difesa. In attesa di capire come andrà a finire la questione relativa al rinnovo di Acerbi, con il quale si attende un chiarimento dopo lo sfogo in Nazionale, nel mirino ci sono soprattutto due giocatori ovvero Izzo e Kumbulla. Entrambe le operazioni sono complicate per le richieste di Verona e Torino. Nel primo caso i gialloblu sarebbero pronti a tenere alla propria corte anche nella prossima stagione il centrale, mentre per il secondo il Torino chiede 25 milioni di euro. Per far calare le pretese granata, la Lazio potrebbe mettere sul piatto una contropartita gradita.