141 CONDIVISIONI
21 Agosto 2021
21:52

“Ve l’avevo detto”: il messaggio di Calhanoglu che fa infuriare i tifosi del Milan

Calhanoglu è stato l’assoluto protagonista della vittoria dell’Inter sul Genoa con un gol, un assist e tante ottime giocate. Nel post-partita ha celebrato la sua prestazione con un messaggio sui social al popolo nerazzurro. Parole che non sono state gradite ai suoi ex tifosi, quelli del Milan che si sono fatti sentire.
A cura di Marco Beltrami
141 CONDIVISIONI

Ci ha messo pochissimo Hakan Calhanoglu per conquistare i suoi nuovi tifosi, quelli dell'Inter. Il centrocampista turco è stato l'assoluto protagonista della vittoria dell'Inter sul Genoa, insieme all'altro neoacquisto Dzeko. Nel post-partita ha celebrato la sua prestazione con un messaggio sui social al popolo nerazzurro. Parole che non sono state gradite ai sostenitori rossoneri, che si sono fatti sentire.

Un gol, un assist e tante buone giocate. Hakan Calhanoglu si è guadagnato la standing ovation al termine di Inter-Genoa 4-0. In pochi pensavano ad un impatto così, al contrario invece del diretto interessato che nel post-partita su Instagram ha postato alcune immagini della partita accompagnate da un messaggio per i tifosi nerazzurri: "Ve l'avevo detto che ero pronto".

Una sorta di promessa mantenuta quella del calciatore turco, che anche nelle scorse settimane aveva sempre rivelato di sentirsi bene e appunto pronto per far vedere sin da subito tutte le sue doti anche in nerazzurro. Un messaggio che non è stato gradito da quelli che fino a poche settimane fa erano i suoi tifosi, ovvero quelli del Milan che hanno lasciato commenti tutt'altro che piacevoli. Non gradito il suo repentino cambio di maglia e il suo altrettanto repentino feeling con i nuovi tifosi considerato come una mancanza di rispetto verso il suo recente passato.

Quello che è certo è che Calhanoglu sembra avere le spalle larghe. La pressione per la prima sull'altra sponda della Milano calcistica si è rivelata un successo per il turco che anche nelle dichiarazioni post-partita è sembrato molto sicuro delle sue qualità. E pensare che Simone Inzaghi a proposito delle sue qualità e della sua serata ha dichiarato: "Non sa ancora quanto è forte".

141 CONDIVISIONI
Calhanoglu perdonato dai tifosi del Milan: "Mi vogliono bene e quando li incontro mi chiedono foto"
Calhanoglu perdonato dai tifosi del Milan: "Mi vogliono bene e quando li incontro mi chiedono foto"
Kessié come Calhanoglu, iniziano le grandi manovre per l'addio al Milan: proposto all'Inter
Kessié come Calhanoglu, iniziano le grandi manovre per l'addio al Milan: proposto all'Inter
Il Milan cancella Calhanoglu: "Giocavamo con un centrocampista, Brahim Diaz trequartista vero"
Il Milan cancella Calhanoglu: "Giocavamo con un centrocampista, Brahim Diaz trequartista vero"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni