La Spal si rinforza. Il club di Ferrara ha acquistato dal Cagliari Lucas Castro, centrocampista esperto che può dare tanta qualità e pure molta quantità alla squadra di Semplici. Questo però non è l'unico affare sull'asse Ferrara – Cagliari, perché è a un passo anche lo scambio tra gli attaccanti Cerri e Paloschi. E non è finito qui il mercato degli emiliani che sono a un passo da Sottil della Fiorentina, nelle ultime ore potrebbe arrivare anche un difensore che prenda il posto di Igor, vicinissimo al passaggio ai viola.

Castro passa dal Cagliari alla Spal

Il ‘Pata' Castro lascia il Cagliari dopo un anno e mezzo e passa alla Spal. ‘Sky Sport' ha fatto sapere che l'accordo tra le due squadre è stato trovato, il sudamericano passerà ai biancoazzurri a titolo definitivo. La Spal sborserà 3 milioni di euro più bonus. Castro prenderà il posto di Kurtic, passato al Parma all'inizio di gennaio. L'argentino sta vivendo la settima stagione in Serie A (l'ottava in Italia), ha giocato anche con Catania e Chievo Verona.

Scambio tra Cerri e Paloschi, la Spal vicina pure a Sottil

La Spal è scatenata sul mercato. Con il Cagliari è stato imbastito uno scambio tra attaccanti. Alberto Cerri passa alla corte di Semplici e sarà il partner d'attacco di Petagna, che diventerà un calciatore del Napoli ma solo dalla prossima stagione. Mentre Alberto Paloschi giocherà con i sardi. Questo è solo un scambio di prestiti secco. La Spal vuole anche Riccardo Sottil, giovane attaccante della Fiorentina che potrebbe essere preso in prestito. In viola andrà invece il difensore brasiliano Igor, che piaceva molto anche all'Atalanta. Igor è un esterno sinistro, che può giocare anche come centrale difensivo. Mentre il club di Ferrara ha preso anche il difensore Kevin Bonifazi, preso a titolo definitivo dal Torino.