Chiusura di calciomercato invernale con il botto per la Fiorentina. La società viola ha raggiunto l'accordo con l'Hellas Verona per il trasferimento di Sofyan Amrabat per giugno. Nella notte il club toscano, che aveva già trovato l'intesa con il giocatore, ha chiuso la trattativa con gli scaligeri sulla base di cifre vicine ai 20 milioni di euro più 1.5 di bonus.

Sofyan Amrabat alla Fiorentina, le ultime sul colpo di mercato

Una trattativa di mercato che nelle ultime ore è proseguita ad oltranza fino alla chiusura con la proverbiale fumata bianca. Fiorentina e Verona hanno raggiunto l'intesa per il trasferimento in viola di Sofyan Amrabat a giugno. Come confermato da Sky, la società del patron Commisso già forte dell'accordo con il centrocampista marocchino, è riuscita a strappare il sì dell'Hellas, beffando dunque le altre pretendenti ovvero Inter e Napoli, che non hanno mai ricevuto l'ok del diretto interessato.

Amrabat-Fiorentina, le cifre e i dettagli del colpo di mercato

Alla fine dunque a spuntarla è stato il Verona che non è mai sceso al di sotto di una richiesta di 20 milioni di euro per Amrabat, reduce da una prima parte di stagione importante. Il calciatore che l'Hellas riscatterà dal Bruges per 3 milioni di euro, si trasferirà dunque a Firenze a giugno per 20 milioni di euro più 1.5 di bonus permettendo dunque al club gialloblu di piazzare una plusvalenza importante dalla sua cessione.

Fiorentina, le ultime notizie sulle trattative di mercato

Fiorentina letteralmente scatenata dunque nelle ultime ore del mercato invernale. Dopo le visite mediche di Igor e Duncan, la società del capoluogo toscano ha messo le mani su Kouamé e Amrabat. Le possibili operazioni però non sono ancora finite, visto che il colpo in canna potrebbe essere Criscito: visite mediche già fissate per il difensore che però sta valutando se lasciare o meno il Genoa squadra a cui è molto legato. Resta in piedi anche la suggestione Paquetà, anche se la trattativa col Milan è tutt'altro che semplice