I suoi gol non sono più una novità per tutti i tifosi. Autore fin qui di dieci centri nell'attuale Liga e diventato il difensore con il maggior numero di reti nella storia del torneo iberico, Sergio Ramos ha infatti abituato bene il popolo del Real Madrid e lo ha fatto soprattutto con la sua ‘specialità della casa' (il colpo di testa), con la quale ha di fatto contribuito al successo dei ‘Blancos' in due Champions League e in una Supercoppa Europea.

Il ricordo di quelle reti nelle due finali con l'Atletico Madrid e di quella con il Siviglia nell'agosto 2016, è infatti ancora vivo nella memoria dei tifosi e ogni volta che c'è un calcio d'angolo o un calcio piazzato a favore della squadra di Zinedine Zidane, tutti guardano con fiducia alle sue doti atletiche e al suo grande fiuto del gol.

Il segreto e la nuova docu-serie

Ma quali sono i segreti del micidiale colpo di testa di Sergio Ramos? Uno di questi è senza dubbio l'allenamento che il trentaquattrenne difensore dedica durante la settimana. Un lavoro intenso e specifico, come ha dimostrato il video pubblicato sul suo profilo Instagram. Nella clip si vede infatti Sergio Ramos mettere sotto sforzo i muscoli del collo grazie ad una banda elastica fissata ad una struttura per l'allenamento.

Capitano e simbolo delle Merengue, Sergio Ramos continua dunque ad attirare su di sé la curiosità di tutti. Non è infatti un caso che Amazon abbia voluto dedicargli una seconda docu-serie, dopo quella andata in onda nel settembre 2019: ‘El Corazon de Sergio Ramos'. Il nuovo documentario, di cui ancora non si conosce il titolo, sarà disponibile a partire dal 2021 e ripercorrerà le tappe più importanti della sua carriera raccontando vittorie e sconfitte di uno dei calciatori più iconici del calcio spagnolo.

This is the reason why… WORK! #HalaMadrid 📽 @lukamodric10

A post shared by Sergio Ramos (@sergioramos) on