23 Novembre 2021
15:06

Pioli bacchetta il Milan: “Qualità e attenzione nelle due aree di rigore, il resto è aria fritta”

Il Milan deve vincere in casa dell’Atletico Madrid per continuare a sperare di conquistare un posto negli ottavi di finale di Champions League. Le parole di Pioli.
A cura di Vito Lamorte

Dentro o fuori. Il Milan non ha più opportunità. I rossoneri saranno impegnato al Wanda Metropolitano per la sfida decisiva contro l'Atletico Madrid per mantenere vive le ultime speranze di qualificazione agli ottavi di finale della Champions League. Il Diavolo ha perso a Firenze la prima gara di campionato dopo 12 partite di imbattibilità e cercherà in casa di Diego Pablo Simeone di togliere lo zero dalla casella ‘vittorie'. Stefano Pioli ha analizzato con la squadra la prestazione contro la Fiorentina e l'ha commentata così: "Penso che non si debba mai giudicare la prestazione per un singolo pallone. Abbiamo perso a Firenze perché nelle due aree di rigore non siamo stati precisi come altre volte. Abbiamo avuto meno attenzione e qualità del solito. Non è una questione di approccio, abbiamo corso e giocato meglio di altre volte… Purtroppo non abbiamo fatto goal, ma questo è il calcio. Dobbiamo sapere per domani sera che serve la prestazione con qualità e attenzione nelle due aree di rigore, altrimenti la prestazione è aria fritta".

Il tecnico del Milan ha parlato così del match contro i colchoneros: "Stamattina abbiamo fatto il video come al solito, analizzando le caratteristiche individuali e collettive dei nostri rivali. Il mio compito nel dare stimoli alla squadra per domani è abbastanza semplice: è l'ultima occasione forse per restare in Champions".

Il Milan si giocherà il suo futuro prossimo nella Champions ma, come tanti pensano, uscire dalle competizioni europee potrebbe essere positivo per i rossoneri nella corsa per lo Scudetto. Pioli, naturalmente, non è d'accordo: "Siamo temprati per questo, costruiti per essere competitivi in entrambe le competizioni. Per molti è la prima volta in Champions, abbiamo trovato avversari di altissimo livello, ma abbiamo dimostrato di non essere troppo distanti da questi ultimi. Siamo consapevoli che ci è sempre mancato qualcosina. A livello di intensità, qualità e concentrazione domani dovremo fare una prestazione al 100%".

I rossoneri sono ultimi nel loro girone con un solo punto conquistato in quattro gare e devono vincere entrambe le prossime sfide contro Atletico Madrid e Liverpool per sperare di agganciare almeno il treno dell'Europa League: se i Reds sono inarrivabili a 12 punti, il Porto è secondo con 5 punti mentre a 4 ci sono gli spagnoli che non hanno nessuna intenzione di perdere nuovamente il treno europeo. Per il Diavolo ci vorrebbe una vera e propria impresa.

7 gol subiti in due partite dal Milan, emergenza in difesa per Pioli: "Nessuna giustificazione"
7 gol subiti in due partite dal Milan, emergenza in difesa per Pioli: "Nessuna giustificazione"
Il Milan perde ancora in campionato, Pioli è preoccupato: "Qualcosa non sta funzionando"
Il Milan perde ancora in campionato, Pioli è preoccupato: "Qualcosa non sta funzionando"
Pioli ha il Diavolo dentro: "Sintonia perfetta col Milan, il rinnovo lo vogliamo tutti"
Pioli ha il Diavolo dentro: "Sintonia perfetta col Milan, il rinnovo lo vogliamo tutti"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni