Il ciclo di Pep Guardiola al Manchester City potrebbe finire al termine della stagione. L’allenatore catalano non è mai stato per più di quattro anni su una panchina e dal 2016 guida gli inglesi. In Inghilterra sono certi dell’addio, anche perché si parla di una clausola nel contratto che gli permetterebbe di liberarsi a fine stagione. E c’è chi è convinto che Guardiola nella prossima stagione possa tornare al Barcellona.

Pep Guardiola può lasciare il Manchester City

Il lungo addio di Guardiola al City forse è già cominciato. Di rumors ce ne sono parecchi, la possibile clausola sul contratto non si sa se c’è o no, il Manchester ha smentito tutto, ma Pep potrebbe liberarsi con un anno d’anticipo rispetto alla scadenza del 2021 e vedendo anche i risultati del City forse si capisce che il grande ciclo di Guardiola sta per finire, e da tecnico vincente qual è il catalano vuole chiudere in bellezza con la Champions League, che il City non ha mai vinto e che il tecnico non conquista dal 2011.

Il Barcellona pensa al ritorno di Guardiola

Se lascerà il City dove potrà andare Guardiola? La scorsa primavera si era parlato moltissimo della Juventus, nei mesi scorsi invece il nome del catalano è stato affiancato a quello del Bayern Monaco, ma adesso il Daily Express scrive che il Barcellona potrebbe riportare ‘a casa’ Guardiola. Il tecnico è legatissimo al Barcellona e a tutto il suo popolo e probabilmente il ritorno lo affascina. La squadra è sempre fortissima e la stella è sempre Messi, che con Pep ha vissuto delle annate straordinarie, e ci sono anche dei giovani di talento da plasmare, come Ansu Fati, con cui far ripartire un ciclo vincente, l’ennesimo. Da calciatore Guardiola ha vinto 16 trofei con il Barcellona, da allenatore 14. E c’è da essere certi che se il grande ritorno ci sarà, verrà anche aggiornato il numero di titoli vinti dal tecnico con i catalani.