23 Settembre 2021
22:40

Pellegrini espulso, ma il secondo giallo fa discutere: salterà per squalifica il derby

In Roma-Udinese, Lorenzo Pellegrini è stato espulso per doppio giallo. Un cartellino rosso pesantissimo per il centrocampista che dunque dovrà fare i conti con un turno di squalifica che gli impedirà di giocare il derby contro la Lazio in programma domenica. Mourinho perde così il suo miglior giocatore.
A cura di Marco Beltrami

La Roma ha ritrovato il sorriso battendo l'Udinese dopo il ko con il Verona. 3 punti pesanti al termine di una partita molto combattuta, con i giallorossi che nella ripresa hanno accusato un calo fisico. C'è una nota stonata però nella serata di José Mourinho, il rosso a Lorenzo Pellegrini. Un'espulsione pesante che gli farà saltare il big match contro la Lazio.

Solito contributo di qualità e quantità per Lorenzo Pellegrini nel match tra la Roma e l'Udinese. L'ex Sassuolo ha chiuso la sua gara in anticipo rimediando nel finale il secondo giallo, e dunque il rosso. Inutili le proteste di tutti i giallorossi che hanno capito il peso del provvedimento disciplinare. La prima ammonizione è stata conquistata da Pellegrini al minuto 56′: dopo una ripartenza di Pussetto, il centrocampista è stato costretto ad un fallo tattico abbastanza duro. Nessuna protesta e cartellino che è apparso sacrosanto.

Qualche dubbio in più sul secondo giallo comminato al capitano proprio al 90′. In occasione di un contrasto aereo con Samardzic, il direttore di gara ha deciso di sanzionare la sbracciata di Samardzic con un'altra ammonizione. Restano molti dubbi sulla bontà di questa decisione dell'arbitro Rapuano, visto che Pellegrini non guarda mai l'avversario pur saltando con le braccia altre, con il gomito che finisce sopra la sua spalla.

Niente da fare comunque per Pellegrini che è stato allontanato dal campo e consolato da José Mourinho. Ora per lui scatterà un turno di squalifica, inevitabile in termini di regolamento, che gli impedirà di prendere parte ad una partita tutt'altro che banale, ovvero il derby contro la Lazio. La stracittadina di Roma perde uno dei suoi grandi protagonisti.

Sull'episodio è intervenuto anche José Mourinho che ha sottolineato come il rosso a suo dire sia esagerato: "Non penso che si trovi qualcuno che dica che questo è meritevole di un'espulsione". Il tecnico si è augurato che il regolamento possa evitargli la squalifica, ma non c'è alcuna possibilità che questo si verifichi. La Roma contro la Lazio dovrà rinunciare al suo giocatore più in forma.

Mourinho furioso per il rosso a Pellegrini: "Espulsione ridicola, spero giochi il derby"
Mourinho furioso per il rosso a Pellegrini: "Espulsione ridicola, spero giochi il derby"
Respinto il ricorso di Sarri: resta la squalifica di due turni, rientra per il derby con la Roma
Respinto il ricorso di Sarri: resta la squalifica di due turni, rientra per il derby con la Roma
Zaniolo, niente squalifica per il gestaccio nel derby: maxi multa del giudice sportivo
Zaniolo, niente squalifica per il gestaccio nel derby: maxi multa del giudice sportivo
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni