1 Ottobre 2021
7:32

Pelé dimesso dall’ospedale: “Quando il percorso è difficile, celebra ogni fase del viaggio”

Un mese dopo essere stato ricoverato, Pelè è stato dimesso dall’ospedale Albert Einstein di San Paolo. O’Rei il 4 settembre ha subito un intervento chirurgico per rimuovere un tumore al colon ma dopo un mese di ricovero è tornato a casa. Adesso l’ex numero 10 del Santos e della Seleçao sarà sottoposto ad un trattamento di chemioterapia direttamente nella propria abitazione.
A cura di Vito Lamorte

Buone notizie dal Brasile sulle condizioni di Pelé. O'Rei, un mese dopo il ricovero, è stato dimesso dall’ospedale Albert Einstein di San Paolo e il bollettino medico citato dai media brasiliani riferisce che "Edson Arantes do Nascimento è stato dimesso dall’ospedale Israelita Albert Einstein la mattina di giovedì 30 settembre 2021. Il paziente è stabile e continuerà la chemioterapia, dopo l’intervento chirurgico per rimuovere un tumore all’intestino, eseguito il 4 settembre". L'ex numero 10 del Santos e della Seleçao è stato ricoverato per 30 giorni, dal 31 agosto a ieri, e il 4 settembre ha subito un intervento chirurgico per rimuovere un tumore al colon.

Non ci sono altri dettagli in merito al trattamento che riceverà Pelé e prima del ritorno a casa la figlia Kely Nascimento, che ha sempre aggiornato i fan via Instagram sulle condizioni del padre, ha scattato una foto al padre insieme agli infermieri: "Quando il percorso è difficile, celebra ogni fase del viaggio. Concentrati sulla tua felicità. È vero che non riesco più a saltare, ma in questi giorni ho preso a pugni l'aria più volte del solito. Sono così felice di essere tornato a casa. Voglio ringraziare tutto il team dell'Albert Einstein Hospital, che ha reso il mio soggiorno piacevole, con un'accoglienza umana e molto affettuoso. Grazie anche a tutti voi, che da lontano, completate la mia vita con tanti messaggi d'amore".

Le condizioni sembravano migliori già nei giorni scorsi e 48 ore fa Pelé, ancora ricoverato all’ospedale Albert Einstein di San Paolo, proseguiva la riabilitazione dopo l’operazione e ha postato un video su Instagram mentre gioca con un pallone con la fisioterapista: "La fisioterapista Kamila mi sta aiutando a riscaldarmi per tornare in campo. Non importa la dimensione della sfida. Il segreto è celebrare ogni piccola vittoria lungo la strada”. 

 
 
Dal tiro alla Del Piero al "Tiraggir" di Insigne, un idolo non smetterà mai di brillare
Dal tiro alla Del Piero al "Tiraggir" di Insigne, un idolo non smetterà mai di brillare
Una perla di Brekalo e Bremer fanno sorridere Juric: il Toro batte 2-1 l'Udinese
Una perla di Brekalo e Bremer fanno sorridere Juric: il Toro batte 2-1 l'Udinese
I possibili convocati dell'Italia contro Svizzera e Irlanda del Nord
I possibili convocati dell'Italia contro Svizzera e Irlanda del Nord
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni