325 CONDIVISIONI
29 Novembre 2019
16:04

Pallone d’Oro 2019, chi lo vince e quando si assegna

Chi sono i contendenti  per il Pallone d’Oro 2019? Oltre ai soliti Cristiano Ronaldo e Lionel Messi c’è Virgil van Dijk nel trio di papabili per la vittoria finale e il difensore olandese guida la nutrita pattuglia di calciatori del Liverpool (7), che precede quella del Manchester City (5) e Barcellona (4). La favorita per la vittoria del Pallone d’Oro 2019 femminile è Megan Rapinoe.
A cura di Vito Lamorte
325 CONDIVISIONI

Con la chiusura dell'anno solare, è tempo di assegnare il Pallone d’Oro 2019 per eleggere il miglior calciatore dell'anno. Il riconoscimento nato sull'idea e l'intuizione del giornalista sportivo Gabriel Hanot e dopo sessant'anni è oggi uno dei premi più discussi e chiacchierati  a causa del suo meccanismo di attribuzione. Se fino allo scorso anno il Pallone d'Oro era stato per un decennio un affare a due tra Cristiano Ronaldo e Lionel Messi, lo scorso anno ci ha pensato Luka Modric a interrompere la dittatura e quest'anno vorrebbe essere Virgil van Dijk, difensore del liverpool campione d'Europa, a evitare che uno dei due si riprende lo scettro.

Dove viene consegnato il Pallone d’Oro 2019?

La cerimonia di consegna del più ambito premio individuale del mondo calcistico è in programma al Théâtre du Châtelet a Parigi e si terrà il prossimo lunedì 2 dicembre 2019. L’evento viene trasmesso da tutte le principali tv internazionali e in Italia verrà mandata in onda sul canale '20' con il commento in diretta di Massimo Callegari e Giorgia Rossi mentre inviato a Parigi sarà Angiolo Radice.

I contendenti del Pallone d'Oro 2019

Chi sono i contendenti  per il Pallone d'Oro 2019? La vittoria della Champions League ha influito sulla scelta dei candidati e nella lista di finalisti c'è una nutrita arriva di calciatori del Liverpool (Virgil van Dijk, Roberto Firmino, Alisson, Georginio Wijnaldum, Trent Alexander-Arnold, Sadio Mane e Mohammed Salah), seguiti dai cinque del Manchester City (Bernardo Silva, Sergio Aguero, Riyad Mahrez, Kevin de Bruyne e Raheem Sterling) e i quattro del Barcellona (Frenkie de Jong, Marc-Andre ter Stegen, Lionel Messi e Antoine Griezmann).

A seguire due giocatori per Juventus (Matthijs de Ligt e Cristiano Ronaldo), Ajax (Dusan Tadic e Donny van de Beek), Paris Saint-Germain (Kylian Mbappe e Marquinhos), Real Madrid (Karim Benzema e Eden Hazard), Tottenham (Son Heung-min e Hugo Lloris). Per chiudere, un giocatore a testa per Arsenal (Pierre-Emerick Aubameyang), Atletico Madrid (Joao Felix), Bayern Monaco (Robert Lewandowski), Napoli (Kalidou Koulibaly).

Curiosità sull’edizione 2019 del Pallone d’Oro

Le curiosità e alcuni numeri sull’edizione 2019 del Pallone d’Oro:

  • Luka Modric, vincitore del premio nel 2018, non difenderà il titolo, perché non è presente nell’elenco dei 30 finalisti;
  • il Liverpool ha il maggior numero di candidati (7), due in più del Manchester City;
  • Robert Lewandowski è l'unico rappresentante della Bundesliga. Metà dei candidati giocano in Premier League (15), mentre il resto gioca in Liga (7), Serie A (3), Ligue 1 (2), Eredivisie (2) e Bundesliga (1);
  • l'Olanda è la nazione più rappresentata con cinque candidati, seguita da Francia (4), Brasile e Portogallo (3), Inghilterra, Argentina, Belgio e Senegal (2);
  • Gabon, Egitto, Algeria, Algeria, Serbia, Corea del Sud, Polonia e Germania hanno tutti un rappresentante;
  • Cristiano Ronaldo e Lionel Messi sono candidati rispettivamente per la 16° e 14° volte mentre ci sono 14 candidati per la loro prima volta;
  • ci sono cinque candidati africani (Mohamed Salah, Sadio Mané, Kalidou Koulibaly, Riyad Mahrez e Pierre-Emerick Aubameyang) e viene eguagliata la rappresentanza del record del 2007, (Didier Drogba, Frédéric Kanouté, Michael Essien, Samuel Eto'o, Mahamadou Diarra e Kolo Toure).

Il Pallone d'Oro femminile 2019

Per il secondo anno consecutivo France Football assegnerà anche il Pallone d'Oro femminile. Oltre alla vincitrice dello scorso anno Ada Hegerberg e due rappresentanti dell'Inghilterra Lucy Bronze e di Ellen White, ci sono quattro nominate della squadra statunitense vincitrice della Coppa del Mondo: tra queste c'è Megan Rapinoe, la favorita per la vittoria finale che potrebbe vincere un altro trofeo individuale dopo il The Best FIFA Football Awards 2019.

325 CONDIVISIONI
Benzema non avrà il numero 9 della Francia ai Mondiali 2022: non è bastato nemmeno il Pallone d'Oro
Benzema non avrà il numero 9 della Francia ai Mondiali 2022: non è bastato nemmeno il Pallone d'Oro
Perché i palloni dei Mondiali vengono caricati come fossero smartphone
Perché i palloni dei Mondiali vengono caricati come fossero smartphone
L'albo d'oro dei Mondiali: la classifica di chi ne ha vinti di più e quanti ne ha vinti l'Italia
L'albo d'oro dei Mondiali: la classifica di chi ne ha vinti di più e quanti ne ha vinti l'Italia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni