11 Ottobre 2021
22:43

La Germania travolge la Macedonia e vola ai Mondiali, Olanda e Russia bene nelle qualificazioni

Nei match delle qualificazioni mondiali spiccano i rotondi successi di Olanda (a segno anche l’interista Dumfries) e Germania contro Gibilterra e Macedonia. Gol ed emozioni nel gruppo H con la Croazia che non è andata oltre il pareggio contro la Slovacchia, facendosi scavalcare dalla Russia in classifica.
A cura di Marco Beltrami

Non sono mancati i gol e le emozioni nei match delle qualificazioni mondiali di lunedì 11 ottobre. Successi in scioltezza per l'Olanda contro la Gibilterra, con gol anche dell'interista Dumfries, e per la Germania in casa della Macedonia. Oranje e tedeschi hanno blindato il primato nei rispettivi gironi con i secondi già matematicamente alla fase finale di Qatar 2022. Nel gruppo H colpaccio della Russia, che ha battuto la Slovenia prendendosi la vetta della classifica a scapito della Croazia fermata dalla Slovacchia e dal Var.

Nel gruppo G, l'Olanda ha rifilato sei gol alla squadra di Gibilterra in un vero e proprio testa coda. Oltre ai gol di van Dijk, Danjuma, Malen e Depay (doppietta), c'è stata gloria anche per l'interista Dumfries. Gli oranje restano primi nel girone con 2 lunghezze sulla Norvegia che pur senza Haaland hanno battuto 2-0 il Montenegro, grazie alla doppietta di Elyounoussi. Nell'altro match del gruppo la Turchia, nonostante un autogol di Demiral ha espugnato il campo della Lettonia, vincendo al 98′ grazie a Yilmaz.

Emozioni nel gruppo H dopo il 2-2 tra Cipro e Malta del pomeriggio. Stesso risultato in Croazia-Slovacchia, con i padroni di casa che hanno rimontato lo svantaggio con Modric segnando il gol vittoria con Vlasic, annullato dal Var. La nazionale croata adesso è seconda alle spalle della Russia che è andata a vincere in casa della Slovenia, che ha provato a rientrare nel match con Ilicic. Niente di nuovo nel girone J dove la Germania ha blindato il primato con il poker contro la Macedonia (doppietta di Werner). Un risultato che ha permesso ai tedeschi di strappare matematicamente il pass per Qatar 2022 in anticipo.

I risultati e le classifiche dei match delle qualificazioni mondiali

  • GRUPPO E
    Bielorussa-Repubblica Ceca 0-2 (22′ Schick, 65′ Hlozek)
    Estonia-Galles 0-1 (12′ Moore)
    Classifica gruppo E: Belgio 16, Repubblica Ceca, Galles 11, Estonia 4, Bielorussia 3
  • GRUPPO G
    Lettonia-Turchia 1-2 (70′ autogol Demiral, 76′ Dursun, 98′ Yilmaz)
    Olanda-Gibilterra 6-0 (9′ Van Dijk, 21′ e 48′ rig. Depay, 48′ Dumfries, 75′ Danjuma, 87′ Malen)
    Norvegia-Montenegro 2-0 (29′ Elyounoussi, 90′ Elyounoussi)
    Classifica gruppo G: Olanda 19, Norvegia 17, Turchia 15, Montenegro 11, Lettonia 5, Gibilterra 0.
  • GRUPPO H
    Cipro-Malta 2-2 (7′ Papoulis, 53′ Muscat, 80′ Sotiriou , 90′ Muscat)
    Croazia-Slovacchia 2-2 (20′ Schranz, 25′ Kramaric, 45′ Haraslin, 71′ Modric)
    Slovenia-Russia 1-2 (28′ Diveev , 32′ Dzhikiya, 40′ Ilicic)
    Classifica gruppo H: Russia 19, Croazia 17, Slovenia 10, Slovacchia 9, Malta, Cipro 5
  • GRUPPO J
    Islanda-Liechtenstein 4-0 (19′ Thordarson, 35′, 75′ Gudmundsson, 87′ Gudjhonsen)
    Macedonia-Germania 0-4 (50′ Havertz, 70′, 74′ Werner, 87′ Musiala)
    Romania-Armenia 1-0 (26′ Mitrita)
    Classifica gruppo J: Germania 21, Romania, 13, Macedonia, Armenia 12, Islanda 8, Liechtenstein 1
Qualificazioni Mondiali in TV 8 ottobre: Germania-Romania in chiaro, dove vederla
Qualificazioni Mondiali in TV 8 ottobre: Germania-Romania in chiaro, dove vederla
Qualificazioni Mondiali in TV del 12 ottobre: Inghilterra-Ungheria in chiaro, dove vederla
Qualificazioni Mondiali in TV del 12 ottobre: Inghilterra-Ungheria in chiaro, dove vederla
Qualificazioni Mondiali in TV dell'11 ottobre: Croazia-Slovacchia in chiaro, dove vederla
Qualificazioni Mondiali in TV dell'11 ottobre: Croazia-Slovacchia in chiaro, dove vederla
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni