Milan-Hellas Verona si gioca domenica 2 febbraio alle 15 a San Siro. È una delle tre partite del pomeriggio e valida per la 22sima giornata di campionato. I rossoneri arrivano al match reduci dalla vittoria per 1-0 contro il Brescia, mentre la formazione di Juric – rivelazione della stagione – ha allungato la striscia di risultati positivi battendo per 3-0 il Lecce. Per i rossoneri si tratta di un appuntamento da non fallire per rilanciarsi in classifica e puntare alla zona Europa.

Nella squadra che affronterà gli scaligeri al Meazza non ci sarà Zlatan Ibrahimovic (influenzato). Un'assenza pesante per Pioli che si aggiunge a quelle di Simon Kjaer e Rade Krunic. Con ogni probabilità in attacco dovrebbe essere Ante Rebic (a segno nelle ultime gare tra Serie A e Coppa Italia) a prendere il posto dello svedese schierandosi accanto a Leao. Nessun problema particolare, invece, tra le fila dell'Hellas: Fabio Borini, ex di turno e passato al Verona nella recente sessione di calciomercato invernale, sembra destinato almeno inizialmente alla panchina (Zaccagni favorito). In difesa Dawidowicz completerà la difesa a tre con Rrahmani e Kumbulla. In avanti spazio a Di Carmine.

Dove vedere Milan-Verona in tv

La partita Milan-Verona è in programma nel palinsesto televisivo di Sky. La gara verrà trasmessa in diretta tv e in esclusiva per abbonati che potranno vederla sintonizzandosi sui canali Sky Sport Serie A (202 del satellite, 473 e 483 del digitale terrestre) e Sky Sport (252 satellite).

Come vedere in diretta streaming la partita Milan-Verona

Per vedere la partita tra Milane e Verona anche in diretta streaming sarà possibile farlo sfruttando una connessione internet. Come? Collegandosi attraverso i consueti dispositivi fissi e mobili (pc, smartphone, tablet, notebook, smart tv) a Sky Go, la app della piattaforma satellitare; oppure sintonizzandosi sul sito di Now Tv, il servizio di streaming offerto da Sky che permette – previo pagamento del ticket – di assistere all'evento sportivo in palinsesto.