29 Aprile 2022
14:30

L’ultimo video di Messi spacca i tifosi, fake o realtà? È la solita genialata di marketing

In un video pubblicato sui social Lionel Messi riesce ad infilare tre palloni nello stesso cestino da diverse distanze: i dubbi sulla veridicità dividono i tifosi.
A cura di Vito Lamorte

L'ultimo video di Lionel Messi sta facendo discutere i fan della Pulce e i suoi detrattori. È reale o è falso? Questa è la domanda che in tanti si stanno ponendo dopo che il fuoriclasse del Paris Saint-Germain e dell'Argentina ha pubblicato un video sulla sua pagina Instagram in cui calcia tre palloni e li infila in un cestino da varie distanze.

Quella del sette volte Pallone d'Oro è una pubblicità dell'Adidas per pubblicizzare le sue nuove scarpe Diamond Edge in vista della Coppa del Mondo e restando in tema il pallone calciato è proprio "Al Rihla", ovvero colui che verrà utilizzato in occasione dei Mondiali del Qatar. Dopo essersi esibito il numero 10 della Seleccìon ha risposto ai complimenti di chi lo riprendeva con un semplice pollice in su.

Subito dopo la pubblicazione è scoppiato il dibattito: è un filmato vero oppure è un fake?Le opinioni si sono immediatamente polarizzate: c'è chi ritiene Messi capace di ripetere per tre volte lo stesso gesto e chi non mette in dubbio le abilità del calciatore ma il fatto che si tratti di un video promozionale.

Su questa linea ultimamente aveva fatto parlare molto il video di Erling Haaland che calciava tre palloni messi uno sull'altro sul dischetto del rigore centrando sempre l'incrocio dei pali. Quindi non è la prima volta che viene diffusa una pubblicità che presenta delle oggettive ritoccata per ammaliare gli appassionati.

L'esempio più iconico è quello di Ronaldinho che colpisce la traversa tre volte di seguito durante un allenamento senza far mai cadere la palla. Quello fu il primo video a raggiungere un milione di visualizzazioni su YouTube.

Le persone discutono ancora se il filmato fosse reale o falso, anche se la maggior parte dei tifosi è d'accordo sul fatto che probabilmente era troppo bello per essere vero, anche se Dinho è sempre stato un mago e ha stupito tutti con le sue magie in campo.

Un altro esempio è quello che riguarda David Beckham, che nel 2011 realizzò una pubblicità su una spiaggia di Santa Monica in cui riusciva a infilare il pallone in tre diversi bidoni della spazzatura posizionati a diversa distanza mentre un ragazzo commentava l'intera situazione in maniera estasiata. Anche in quel caso i più hanno concordato dopo anni i fan sono certi che si sia trattato della solita genialata di marketing.

Tra finti whatsapp e fake news, i tifosi della Roma ci credono: arriva Cristiano Ronaldo
Tra finti whatsapp e fake news, i tifosi della Roma ci credono: arriva Cristiano Ronaldo
I tifosi dell'Inter si mobilitano nella notte, esplode #SuningOut: Bastoni è l'ultimo sfregio
I tifosi dell'Inter si mobilitano nella notte, esplode #SuningOut: Bastoni è l'ultimo sfregio
"Guarda qui, Adriano": Receba ha un messaggio per i tifosi dell'Inter
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni