29 Novembre 2021
12:30

Lo steward fa il suo lavoro, Bruno Fernandes lo colpisce: gesto inspiegabile in Chelsea-United

Bruno Fernandes si è reso protagonista di un brutto gesto in occasione di Chelsea-Manchester United rifilando un colpo ad uno steward a bordo campo.
A cura di Marco Beltrami

Come da copione il match tra il Chelsea e il Manchester United è stato intenso e vibrante. Ritmi altissimi e battaglia serrata nella sfida che si è conclusa con un pareggio in virtù dei gol di Sancho e di Jorginho. Quest'ultimo dopo aver spianato la strada al vantaggio ospite ha rimediato dal dischetto, allontanando anche le polemiche per i rigori sbagliati in azzurro. A proposito di errori, di ben altro tipo, quello commesso da Bruno Fernandes e "svelato" dalle telecamere. Un brutto gesto quello del portoghese con un lungo passato in Italia, che ha fatto molto discutere.

L'ex di Novara, Udinese e Sampdoria sta cercando di ritrovare la continuità dei tempi migliori dopo aver pagato dazio alla difficile stagione finora dello United. Certo i 4 gol e 9 assist sono un bottino notevole, ma Fernandes ha dimostrato di avere nelle corde un rendimento ancor più importante. Contro il Chelsea, il portoghese ha messo lo zampino nell'azione che ha portato al vantaggio dei suoi. In copertura difensiva, il classe 1994 ha liberato la sua area con un campanile che si è rivelato "fatale" per Jorginho. Il campione d'Europa, ultimo uomo a difesa della sua metà campo, ha sbagliato lo stop dando il via libera a Sancho che ha poi bucato Mendy.

E qui è successo il "fattaccio", proprio in occasione dell'esultanza del calciatore inglese. Quest'ultimo è stato raggiunto subito dai suoi compagni che hanno celebrato la sua prima gioia in Premier League con lo United. Classico capannello di uomini, proprio sotto il settore dello Stamford Bridge occupato dai sostenitori ospiti. Dopo qualche secondo, prima di tornare nella propria metà campo, Fernandes ha colpito uno steward che era impegnato ad impedire il contatto tra i giocatori e i tifosi.

Il portoghese ha rifilato all'addetto ai lavori un colpo tra la parte alta del petto e il mento, per allontanarlo con fare stizzito. Il tutto accompagnato anche da alcune parole di difficile comprensione nei confronti dell'uomo che a quanto pare stava facendo solo il suo lavoro. In tanti sui social hanno chiesto le scuse pubbliche del calciatore. E chissà che non arrivino anche dei provvedimenti nei suoi confronti.

L'impegno dell'Arsenal contro la violenza giovanile a Londra: il gesto simbolico nel match di FA Cup
L'impegno dell'Arsenal contro la violenza giovanile a Londra: il gesto simbolico nel match di FA Cup
Manchester United gelato, disastro infinito: Coutinho fa gol all'esordio e inguaia Rangnick
Manchester United gelato, disastro infinito: Coutinho fa gol all'esordio e inguaia Rangnick
Chelsea-Liverpool dove vederla in TV: orario, streaming e formazioni
Chelsea-Liverpool dove vederla in TV: orario, streaming e formazioni
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni