1.603 CONDIVISIONI
8 Settembre 2021
23:26

L’Italia si gode Raspadori, gol e testa sulle spalle: “Sto preparando l’esame di anatomia”

Primo gol in azzurro per Giacomo Raspadori, che si è confermato un ragazzo con il gol nel sangue in Italia-Lituania. Nella sua Reggio Emilia, l’attaccante del Sassuolo ha vissuto una serata memorabile. Ad attenderlo oltre al campionato, c’è anche l’Università: oltre al pallone, ha anche una grande passione per lo studio.
A cura di Marco Beltrami
1.603 CONDIVISIONI

Giacomo Raspadori è stato uno dei protagonisti della vittoria della Nazionale azzurra sulla Lituania, nel match valido per le qualificazioni mondiali. L'attaccante classe 2000 del Sassuolo ha segnato uno dei gol del 5-0 della formazione di Mancini, che da lui e dal compagno di reparto Kean si aspetta grandi cose. Testa bassa e pedalare il messaggio del Ct ai suoi giovani attaccanti, con Raspadori che nel post-partita ha dimostrato di avere un'altra passione oltre a quella per il calcio, quella per lo studio.

Gioia incontenibile dunque per Raspadori ai microfoni di Rai Sport dopo la vittoria con gol contro la Lituania Una rete dal sapore speciale, la prima in azzurro in una notte tutt'altro che banale praticamente a casa: "Per me è un momento bellissimo, difficile capire quello che è successo, poi nello stadio del Sassuolo e davanti ai miei famigliari. È stato tutto perfetto, e sono contento. Forse potevamo fare più gol, ma abbiamo giocato bene con un gran primo tempo".

Dal gol in Nazionale, a quelli con il Sassuolo, fino ai libri. Raspadori infatti studia all'Università e presto sosterrà un altro esame: "Sono giovane e devo sfruttare le occasioni che mi vengono date, è la cosa più importante. Lo studio? Sto preparando l'esame di anatomia a fine ottobre. Ho sempre pensato che questo fosse qualcosa che potesse andare di pari passo con la carriera sportiva e continuerò". Il tutto continuando però a dare il massimo sui campi di calcio, in quella che potrebbe essere la stagione della consacrazione: "Voglio continuare a migliorarmi. È il sogno di ogni bambino che segue la passione di giocare a calcio. Futuro bomber dell'Italia? Vediamo come andranno le cose".

1.603 CONDIVISIONI
Roberto Mancini si gode una bella Italia, tra il 'tridente rotante' e grande qualità a centrocampo
Roberto Mancini si gode una bella Italia, tra il 'tridente rotante' e grande qualità a centrocampo
Rabbia e delusione, Nicolato e Lucca duri con l'Italia Under 21: "Gol stupido"
Rabbia e delusione, Nicolato e Lucca duri con l'Italia Under 21: "Gol stupido"
Gol e tensione, Lazio-Roma è uno spettacolo: Sarri vince il primo derby 3-2, Mourinho a testa alta
Gol e tensione, Lazio-Roma è uno spettacolo: Sarri vince il primo derby 3-2, Mourinho a testa alta
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni