2.140 CONDIVISIONI
20 Novembre 2022
22:42

L’Italia chiude un 2022 da dimenticare con un’altra serataccia: l’Austria fa un figurone

Si chiude con una sconfitta il 2022 dell’Italia di Roberto Mancini: l’Austria fa un figurone e vince 2-0.
A cura di Vito Lamorte
2.140 CONDIVISIONI

Si chiude con una sconfitta il 2022 dell'Italia di Roberto Mancini. Gli Azzurri, dopo la vittoria in Albania, hanno perso per 2-0 in casa dell'Austria dopo una partita approcciata male e che non sono stati in grado di raddrizzare nemmeno dopo i tanti cambi operati dal CT.

A decidere la sfida dell'Ernst Happel Stadion di Vienna sono le reti di Xaver Schlager e David Alaba nella prima frazione di gioco, quando la selezione azzurra ha mostrato in più di un'occasione di non essere completamente concentrata: i ragazzi del Mancio hanno perso diversi palloni anche in costruzione e la squadra di Ralf Rangnick spesso ne ha approfittato per ribaltare l'azione.

Al 6′ il pubblico austriaco puà già festeggiare grazie a Schlager, che fulmina Donnarumma da pochi passi dopo un ottimo assist di Arnautovic: Verratti si è incartato a in mezzo al campo e ha chiesto un fallo che non c'è, da lì è nato il contropiede austriaco. Gli Azzurri non sono stati in grado di reagire e l'Austria è andata vicinissima al raddoppio con Seiwald e con Adamu, ma la firma sul 2-0 è d'autore e la mette David Alaba.

Proprio sul gol del capitano austriaco ci sono delle responsabilità evidenti di Gigio Donnarumma, che non riesce a intervenire sul tiro del calciatore del Real Madrid nonostante sia ben piazzato e veda partire la conclusione. Il portiere azzurro, però, diventa assoluto protagonista con due super parate subito dopo su Sabitzer e sul colpo di testa di Posch a botta sicura.

Nella ripresa non sono bastati i cambi a modificare l'andamento del match, nonostante qualcosa in più rispetto alla prima frazione si sia vista in zona offensiva. L'Italia ha chiuso un 2022 da dimenticare con un'altra serataccia e gli Azzurri dovranno voltare pagina velocemente per lasciarsi alle spalle questo annus horribilis.

Il tabellino di Austria-Italia

RETI: 6′ Schlager, 35′ Alaba.

AUSTRIA (3-4-2-1): Lindner; Posch, Lienhart, Wober (72′ Mwene); Baumgartner (72′ Grillitsch), Seiwald, Schlager, Alaba; Adamu (72′ Schmid), Sabitzer; Arnautovic (72′ Gregoritsch). CT Rangnick.

ITALIA (3-4-3): Donnarumma; Gatti (46′ Pessina), Bonucci, Acerbi; Di Lorenzo (46′ Scalvini), Barella (90′ Miretti), Verratti, Dimarco; Politano (46′ Chiesa), Raspadori ( 72′ Gnonto), Grifo (46′ Zaniolo). CT Mancini.

ARBITRO: Christian Dingert (GER).

2.140 CONDIVISIONI
Semifinali Coppa Italia 2022/23: il tabellone aggiornato e il calendario delle partite
Semifinali Coppa Italia 2022/23: il tabellone aggiornato e il calendario delle partite
Italia-Spagna in semifinale di Nations League, il sorteggio della Finals Four: quando si gioca
Italia-Spagna in semifinale di Nations League, il sorteggio della Finals Four: quando si gioca
Roma-Cremonese di Coppa Italia 1-2, il risultato finale: gol di Dessers e Belotti, autogol di Celik
Roma-Cremonese di Coppa Italia 1-2, il risultato finale: gol di Dessers e Belotti, autogol di Celik
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni